/ La Rapunzel dei libri (e non solo): Prossima uscita: "Io che non vivo senza te" di Laura Wiess

venerdì 28 febbraio 2014

Prossima uscita: "Io che non vivo senza te" di Laura Wiess

Per me, amante dei libri Young Adult, è una vera gioia annunciarvi che ben presto la casa editrice Newton Compton pubblicherà un nuovo libro: "Io che non vivo senza te" di Laura Wiess, conosciuto negli USA con il titolo "Me since you".




La scrittice Laura Wiess ci regala un libro commuovente ed emozionante.
Le lettrici americane sono del tutto entusiaste di questo libro, ed ha riscosso così tanto successo che è stato definito come il libro che ha conquistato gli Stati Uniti. 
Tra le pagine si snoda una storia dolorosa, la vita della sedicenne Rowan Areno è radicalmente cambiata. Solo pochi mesi prima era una semplice ragazza che viveva la sua adolescenza, ma ora che suo padre si è ucciso, il mondo di Rowan si capovolge. E' un mondo pieno di mistero e di dolore per la precoce perdita. In un mondo oscuro, inspiegabile, Rowen cerca di andare avanti con la sua vita, ma il destino ha in serbo per lei un'altra sorpresa, che le sconvolgerà la vita. 
Proprio quando Rowan sente di aver perso la speranza di poter essere felice, incontra Eli, un ragazzo con cui aveva trascorso una lieta serata prima che la sua vita cambiasse.
Eli curerà le ferite di Rowan e lei farà altrettanto, perchè anche Eli ha un passato doloroso, ha perso qualcuno che ha amato, e queste ferite sono rimarginabili solo con l'amore. 
La vita è come una ruota, porta gioia, all'improvviso dolore e quando meno te lo aspetti l'amore, il rimedio per curare il dolore e per ritornare a vivere. 

Dopo il successo americano, "Io che non vivo senza te" sarà disponibile in tutte le librerie il 13 marzo.

TITOLO: Io che non vivo senza te
AUTRICE: Laura Wiess
COSTO: 9,90€

Unico
A volte basta tenersi per mano per dirsi tutto

Rowan Areno ha solo sedici anni, ma la vita l’ha già messa a dura prova. Solo pochi mesi fa era una normale ragazzina, che amava ridere e divertirsi con le amiche, poi suo padre – il suo forte, infallibile papà – si è suicidato, lasciando a lei e sua madre solo un mucchio di domande destinate a rimanere senza risposta. Sono passati alcuni mesi ormai da quel terribile giorno di maggio, ma Rowan non è ancora riuscita a fare davvero i conti con il trauma della perdita. Non capisce come suo padre abbia potuto scegliere di abbandonarla, come abbia potuto compiere un gesto così estremo. Rowan è a pezzi, ma proprio quando ormai ha perso la speranza, ritrova Eli, un ragazzo con cui aveva condiviso un’unica, magica serata prima che la sua vita andasse in rovina. Anche lui è stato ferito, anche lui ha perso qualcuno che amava. Rowan ed Eli insieme, tenendosi per mano, forse possono cercare di resistere, di rialzare la testa, di dare un senso al passato e lasciarselo alle spalle...


 Del libro si dice:
«È il libro più commovente ed emozionante che abbia mai letto. Ha toccato corde che neanche sapevo di avere.»
«Scrittura meravigliosa, personaggi realistici e un modo unico e coinvolgente di descrivere il dolore: un romanzo che porterò nel cuore per molto, molto tempo.»
«Poetica, dolorosa, e piena di speranza.»

Che ne pensate, lo acquisterete? 
Io penso proprio di Sì!







Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!