/ La Rapunzel dei libri (e non solo): La serie: Ten tiny breaths ("Dieci piccoli respiri) di K.A.Tucker

venerdì 25 luglio 2014

La serie: Ten tiny breaths ("Dieci piccoli respiri) di K.A.Tucker

Tutto ciò che c'è da sapere sulla serie Ten tiny breaths di K.A.Tucker, in Italia nota come la serie "Dieci piccoli respiri."
La casa editrice Newton Compton ha pubblicato in data 10 luglio il primo romanzo della serie Dieci piccoli respiri, che io ho amato. (Le mie considerazioni del quale le trovate qui)

La serie è composta da quattro romanzi:

In her wake 0.5#
Ten Tiny Breaths (in Italia "Dieci piccoli respiri") 1#
One tiny lie 2#
Four second to lose 3#
Five ways to fall 4#



"In her wake" è il prequel del primo libro della serie. In esso si narra di Trent, il quale all'epoca dell'incidente era Cole Reynolds. Una sera Cole e due suoi amici si recano a una festa del college del Michigan State, così come tanti ragazzi bevono qualche bicchiere di troppo, e al momento di mettersi in macchina per fare ritorno a casa, Cole cede le chiavi della sua autovettura a un suo caro amico di infanzia, il quale sosteneva di aver smesso di bere da ore. Quella sera la loro macchina si scontra con quella di una famiglia di ritorno dalla partita di Baseball della figlia più grande, Kacey.
L'incidente provoca la morte di sei persone, e Cole deve fare i conti con tale tragedia.
Cole è sopravvissuto, ma la sua anima  e il suo corpo non sono più quelli di prima. 
Sopravvissuta alla tragedia è anche Kacey, una ragazza di 16 anni, che lotta per la vita in un letto d'ospedale.  
Cole non può addossarsi la colpa di quanto successo, ma al contempo sente su di se gli sguardi e gli aspri sussurri di quanto accaduto.
Cole non può vivere con questo peso ogni giorno della sua vita, brama il perdono di Kacey, quella ragazza che in un attimo ha perso i suoi genitori, la sua migliore amica e il suo fidanzatino. Kacey non permetterà a Cole di avvicinarsi, perciò Cole passa mesi e mesi tra la vergogna, la solitudine e l'alcool. Cole perde di vista ciò che un tempo per lui era importante, come il college,  la fidanzata, il suo futuro, la sua vita, fino a quando Cole capisce che l'unica via per ritornare a vivere è il perdono, e c'è solo una persona che può finalmente restituirgli la pace.



Ten Tiny Breaths è il primo romanzo della serie. 
Esso racconta le vicende successive all'incidente. Kacey Clearly, che ha solo vent’anni quando la sua vita va in pezzi. Un terribile incidente automobilistico le porta via i genitori, il fidanzato e la sua migliore amica. Dopo quattro anni trascorsi a casa degli zii nel Michigan, Kacey decide di fuggire via per sempre. Una notte lei e sua sorella Livie prendono un autobus per Miami e lì, nonostante le difficoltà economiche, possono finalmente ricominciare a progettare una nuova vita. Kacey però non è ancora pronta a lasciarsi alle spalle il passato e stringere nuove amicizie, neppure se a chiederglielo è l’affascinante vicino, Trent Emerson, un enigmatico ragazzo dagli ipnotici occhi blu. Eppure Trent è deciso a far breccia nel suo cuore, e presto Kacey dovrà smettere di chiudersi a riccio e arrendersi al suo amore...



"One tiny lie" è il secondo romanzo della serie.
Esso vede come protagonista Livie. 
Livie è sempre stata la ragazza più stabile delle due sorelle Cleary, infatti Livie ha affrontato con forza e maturità la tragica morte dei genitori e la fase autodistruttiva di Kacey. Ma dietro alla sua immagine esteriore, riecheggiano in lei le parole di suo padre. "Mi rendi orgoglioso," le aveva detto. Livie promettere che suo padre continuerà ad essere fiero di lei , infatti ha cercato di fare del suo meglio negli ultimi sette anni.
Livie entra in Princeton, il college a cui lei e i suoi genitori ambivano. Tra i banchi  incontra un ragazzo buono, che un giorno starà per sposare. Ma all'improvviso i suoi piani vanno in frantumi con l'arrivo di un compagno di stanza Ashton, un bel ragazzo, capitano di canottaggio. Ashton è uno stronzo arrogante, con modi di fare che Livie non cerca in un ragazzo... ma per quale motivo si ritrova a pensare e ripensare ad Ashton?
Livie farà i conti con voti mediocri, le sue aspirazioni per la sua futura carriera e i sentimenti per Ashton...


"Four seconds to lose" è il terzo romanzo della serie.
Esso ruota attorno il persona di Cain, il prorpietario dello strip club, in cui Storm e Kacey (primo romanzo) lavorano. Cain ha 29 anni e continua a seguire la sua missione: salvare le donne che lavorano per lui. Ma un giorno incontra una bellissima ballerina, che viene assunta nel suo club: Charlie Rourke, capelli biondi, occhi marroni. Cain ha solo una regola ligia: "non andare a letto con il personale". Ma avere attorno Charlie porterà Cain ad avere un elevato controllo di se stesso.
Charlie Rourke, ha solo 22 anni e necessita di tanti soldi e alla svelta così da poter sparire prima che sia troppo tardi. A Charlie non interessa conquistare il capo sexy, il quale si dimostra essere molto premuroso. Dopo tutto, Charlie Rourke non esiste veramente, e la ragazza che finge di essere Charlie non è romantica.
Purtroppo Charlie scopre ben presto di non essere immune al fascino di Cain...



"Five ways to fall" è il quarto ed ultimo romanzo della serie.
Un amabile ragazza dai capelli viola, Reese MacKay, sa di aver fatto tante scelte sbagliate nella sua vita, così quando finisce il suo matrimonio decide che è tempo di cambiare vita e di trasferirsi a Miami con l'intento di ricominciare una nuova vita, priva di irresponsabilità. Tutto va come stabilito dai suoi piani, ad eccezione di una notte, in cui incontra un buttafuori, bello, muscolo e sexy: Ben. Grazie a Dio Reese può salire su un aereo e far finta che ciò non è mai accaduto.
Ben Morris è un buttafuori che segnava di diventare un calciatore professionista, ma un infortunio ha stroncato in pieno il suo sogno, ma grazie alla sua intelligenza e la scuola diritto, riesce a compiere una vita più matura fin quando non incontra, durante il suo primo giorno di lavoro in ufficio, la ragazza dai capelli viola che non ha mai smesso di pensare.
Reese è la figliastra del capo, il quale ha già messo in chiaro che le relazioni d'ufficio sono motivo di licenziamento. Riusciranno a resistersi?...


La serie termina con la storia di Ben e Reese, ma la scrittrice ha in serbo un altro romanzo, in anteprima per noi:
Burying water

La storia narra di una giovane donna che ha perso la sua memoria e di  un uomo, il quale sa che l'unico modo di proteggerla è quello di starle lontano.
Lasciata morta nei campi dell'Oregon, la giovane donna si risveglia non avendo nessuna idea di chi sia, o di quello che le è successo. La donna si farà chiamare "Acqua" per la minuscola scritta sul suo corpo, la quale è l'unico indizio sul suo passato. 
Acqua verrà accolta dalla signora Ginny Fitzgerald, gentile ma allo stesso tempo irascibile. Loro vivono in una fattoria e allevano cavalli,  ed Acqua comincia a costruire lentamente una nuova vita. Ma mentre cerca di mettere insieme i frammenti fugaci di attimi della sua vita, che compaiono nella sua mente, emergono ulteriori domande: chi è il vicino della porta accanto? 
Il vicino è Jesse Welles, un ragazzo di 24 anni, il quale non sa quanto tempo passerà fin quando ad Acqua non ritornerà la sua memoria.  Per il suo bene, Jesse spera che la memoria non le ritorni più, perché lui sa che solo così Acqua sarà al sicuro e felice. Per questo motivo Jesse deve starle lontano, anche se è difficile, deve allontanarla altrimenti potrebbe ricordare ciò che è meglio rimanga ignoto...

Con questo post ho finito, a presto un altro in arrivo, un bacione.
Che ne dite voi amanti della lettura? Vi ispirano questi libri? A me si, spero tanto che la casa editrice Newton Compton si adoperi per pubblicare il resto della quadrilogia e quest'ultima chicca che mi sembra molto, ma molto accattivante.

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!