/ La Rapunzel dei libri (e non solo): Romanzi che diventano film

domenica 27 luglio 2014

Romanzi che diventano film

Sono in molti a preferire il cinema ai libri e perché privare agli amanti della cinematografia delle storie su cui tanti lettori hanno sognato?
Il mondo del cinema è sempre più interessato a proporre sul grande schermo storie che hanno fatto battere i cuori a milioni e milioni di lettori. Certo che questa idea è, a parer mio, fantastica ma anche molto remunerativa, dato che il film sarà visto non solo dai lettori più appassionati, ma anche da chi non è attratto dalla lettura e non vuole perdersi un incontro con storie da batticuore.
Molti sono i libri di fantascienza che si sono tramutati in pellicola, basti pensare a "The Hanger Games", o "Divergent", o ancora "Shadowhunters", ma non disperate, anche noi amanti delle storie d'amore saremo presto accontentati. 
Sono in arrivo per noi:

  • "Colpa delle stelle", in USA noto come "The Fault in Our Stars", tratto dal romanzo New Adult di John Green;
  • "Una ragione per amare", in USA noto come "Reason to Breathe", tratto dal romanzo New Adult di Rebecca Donovan
  • "Cinquanta sfumature di grigio", in USA noto come "Fifty shades of grey", tratto dal romanzo erotico di E.L. James.



Iniziamo con "The Fault in Our Stars". 



"The fault in our stars" è già un film, è stato distribuito, così come recita il sito Wikipedia, il 6 giugno negli USA e prossimamente, nei mesi di giugno e luglio, apparirà nelle sale cinema dell' Australia, Nuova Zelanda e a settembre, precisamente il 05/09/2014,  in Italia.  
In 125 min, i due protagonisti Hazel, interpretata da Shailene Woodley , e Augustus, interpretato da Ansel Elgort, racconteranno la loro storia:
La giovane Hazel Grace Lancaster è sopravvissuta ad un cancro ai polmoni grazie all'assunzione di un farmaco sperimentale. A causa di ciò, frequenta un gruppo di supporto per sopravvissuti al cancro, dove incontra Augustus Waters, un ex giocatore di basket a cui è stata amputata una gamba. I due giovani si innamorano e, grazie ad Augustus, Hazel ritrova la voglia di vivere e di sorridere. Ma quando la loro relazione diventa sempre più profonda, Hazel cerca di allontanarlo, per limitare il numero di dolori che causerà quando il male si ripresenterà. Il male ritorna e Hazel viene ricoverata in ospedale con una grave polmonite; in quel momento Augustus le dice di tenere a lei più di quanto si possa preoccupare del dolore che lei potrebbe causargli. Dimessa dall'ospedale, Hazel e Augustus si recano ad Amsterdam per incontrare Peter Van Houten, l'autore del romanzo preferito di Hazel e di Augustus. Ma il destino, scritto nelle stelle, ha in serbo per i due innamorati altre dure prove...
Il TRAILER:


"Reason to Breathe" è il primo romanzo della trilogia di Rebecca Donovan, "The breathing series", in Italia nota come: "Il nostro segreto universo trilogy".



E' ancora molto presto per parlare di questo film, infatti non c'è ancora un trailer, ma la notizia del film è certa, la stessa scrittrice ha confermato la notizia sul suo sito ufficiale ed ha inoltre fornito ulteriori informazioni. La serie verrà riproposta in tre episodi, e la scrittrice ci ha già assicurato la sua collaborazione negli studi cinematografici affinché il film riesca così come lei lo ha immaginato. Tutto deve essere il più possibile fedele alle parole del libro, anche se è alquanto impossibile ripresentare gli stessi dettagli del libro nel film, è importante che il film segua dei ritmi diversi per non annoiare lo spettatore. 
Per convincere i finanziatori a investire in questo progetto è stato elaborato un “sizzle reel”, ovvero un booktrailer, che vi riporto qui sotto:


Per ricordare, riporto la trama del libro: 
Emma Thomas è una studentessa modello e un'atleta prodigio. Ma è una ragazza taciturna e solitaria: non frequenta nessuno tranne la sua amica Sara, non va alle feste, non esce e non ha un fidanzato. E si copre bene per nascondere i lividi, per paura che qualcuno possa indovinare quello che succede tra le pareti domestiche. Mentre gli altri ragazzi della sua età si divertono spensieratamente, Emma conta in segreto i giorni che mancano al diploma, quando finalmente sarà libera di andare via di casa. Ma ecco che all'improvviso, senza averlo cercato o atteso, Emma incontra l'amore. Un amore intenso e travolgente che entra prepotentemente nella sua vita. E adesso nascondere il suo segreto non sarà più così facile.
Speriamo di aver presto notizie più precise e belle.

Infine, "Cinquanta sfumature di grigio" è finalmente diventato un film. 


I protagonisti sono inscenati da Jamie Dornan, nel ruolo di Christian Grey e Dakota Johnson in quello di Anastasia Steele.
Con grande sorpresa il film vedrà la luce il 12 febbraio nei cinema italiani e il film verrà distribuito nelle sale cinema di tanti altri paesi nel corso di ferraio, così da vivere un San Valentino indimenticabile
Per chi non dovesse ricordare la storia delle sfumature, riporto qui la trama: 
Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita ad uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall'ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili…
Il trailer che sta spopolando ovunque qui:

Cosa ne pensate dei romanzi che diventano film? Quale libro sperate venga scritturato perché diventi un film?

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!