/ La Rapunzel dei libri (e non solo): "Forse un giorno" di Colleen Hoover

domenica 29 marzo 2015

"Forse un giorno" di Colleen Hoover

Cari lettori, ecco a voi un'altra interessante e emozionante lettura: "Forse un giorno" di Colleen Hoover, noto come "Maybe someday". Esso è il primo romanzo della serie "Maybe", la quale è ulteriormente composta da una novella intitolata "Mayby not".
Titolo: "Forse un giorno"
Titolo originale "Maybe someday"
Serie: Maybe #1
Scrittrice: Colleen Hoover
Sydney Blake, un’aspirante musicista di vent’anni, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata del suo meraviglioso ragazzo Hunter e convive con la sua migliore amica Tori. Ma tutto cambia quando scopre che Hunter la tradisce con Tori. Ora Sydney deve decidere che ne sarà della sua vita.
È attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le dà armonia e vibrazioni. E anche Ridge non può far finta di ignorare che c’è qualcosa in Sydney: a quanto pare, ha trovato la sua musa. Quando, finalmente, si incontrano, scoprono di avere bisogno l’uno dell’altra...

Review:
Salve lettori oggi sono molto emozionata, vi parlerò di un bellissimo libro dell'amatissima scrittrice Colleen Hoover. Ormai il suo nome è una fonte di garanzia, infatti i suoi libri sono il top per delle romanticone come molte di noi. Dopo essermi innamorata de "Le coincidenza dell'amore" e de "Le sintonie dell'amore" mi sono imbattuta in quest'altro gioiello della scrittrice: "Forse un giorno", giunto in Italia con la casa editrice "Leggereditore". Non riesco a pensare a una pecca che possa avere il libro, ah si, forse è un tantino troppo romantico? Beh fa sognare molte fanciulle di trovare il principe azzurro pertanto il romanzo è extra-mega-romantico. 
Sydney e Ridge non si conoscono se non tramite quei singoli attimi rubati in cui si scambiano sguardi intensi dai rispettivi balconi mentre lui suona la sua amata chitarra e lei, finge di studiare, troppo affascinata dal suono e dalla melodia della chitarra e troppo affascinata dalla bellezza del musicista. Nessuno dei due avrebbe potuto pensare che quei semplici guardi avrebbero sconvolto letteralmente le loro vite. Sydney e Rigde sono fortemente legati dalla musica, Ridge compone musica e Sydney scrive le parole che arricchiscono e danno un senso alle note di Ridge, ma come è possibile che una sconosciuta possa interpretare così bene le sue melodie? Dar vita a delle canzoni amorevoli e passionali? Rigde non sa spiegare il perché, tanto che troppo incuriosito si immerge nel mondo di Sydney, le entra dentro, così forte e prepotentemente che il suo cuore, troppo fragile, non riesce a respingerlo.  
"C'è qualcosa in questi momenti in cui componiamo musica che amo profondamente. Tutte le mie preoccupazioni e i pensieri su ciò che non va nella mia vita sembrano sparire per il breve tempo in cui siamo concentrati a scrivere. E' bello. Sidney"
"Resto concentrato sulle parole che sembrano fluire dalla punta delle mie dita ogni volta che sono insieme a lei. Non mi domando cosa sia a ispirarmi, o cosa vogliano dire. Non me lo domando...perché è ovvio. Ma si tratta di arte. L'arte è solo un'espressione. Un'espressione non è un'azione, anche se a volte sembra che lo sia. Scrivere canzoni non è come confessare a qualcuno i propri sentimenti, vero?" Ridge 
Quando compongono musica è come se fossero un corpo e un'anima sola, sono uniti in una bolla di sapone dove nulla conta se non i loro sospiri, i battiti dei loro cuori, che sprigionano musica e testi amorevoli. Anche Sidney resta sbalordita dalla complicità che fin da subito si crea con Ridge e non può che lasciarsi abbandonare alle sensazioni che le provoca, e che la porteranno a infatuarsi perdutamente del suo musicista. Ma la vita riserva sorprese inimmaginabili, e ostacoli troppo grandi da affrontare. Riuscirà il loro sentimento ad essere così forte da sopravvivere a tutto? A combattere così tanto da poterlo poi vivere serenamente? 
Il libro ci mostra così tante fasi di vita dei protagonisti, che si alternano con fascino e maestria. La bravura della scrittrice è impressionante, ed è lì sempre pronta a far vivere sensazioni vivide e reali al lettore. 
"A volte, nella vita, abbiamo bisogno di giorni brutti per mettere quelli belli nella giusta prospettiva."
Ci fa immergere nei mondi dei protagonisti così da capirli alla perfezione, fà cogliere ciò che il telespettatore non coglie in un film. Colleen Hoover trasforma i suoi protagonisti in amici di carta, che fanno compagnia al lettore nei momenti di lettura, così da far disperare qualsiasi lettore al termine della lettura. Sarà anche una storia New Adult come quelle già lette, ma non finirò mai di amare e apprezzare ogni singola parola di questi New Adult soprattutto se scritti da scrittrici del genere, che rendono tutto il libro amabile. Non posso dissociarmi da altre recinzione positive sul libro, non sarei sincera, ma posso indurre voi lettori a scegliere questo libro. Scegliete questa lettura perché anche voi poterete ammirare la penna della scrittrice, sempre pronta a far battere molti cuori. Non posso che dire di essermi follemente innamorata dei protagonisti, per lo più di Ridge. E chi non lo vorrebbe un principe azzurro del genere? E' troppo perfetto forse, ma se non lo fosse, forse il libro non mi sarebbe poi così tanto piaciuto. Ridge è un uomo che sa amare alla follia, senza freni ed è così semplice innamorarsi di lui semplicemente per come egli si mostra, per la sua anima, per le sue azioni e i suoi occhi che spesso valgono più di mille parole. 
"Ho imparato che al cuore non si può imporre come, quando e chi amare. Il cuore fa quello che gli pare. L'unica cosa che possiamo controllare è se dare alle nostre vite e alle nostre menti la possibilità di raggiungere il cuore e proseguire di pari passo con lui." Ridge
 Il loro è un modo di innamorarsi e scoprirsi diverso dagli altri, più intenso e naturale che ci sia. Se siete innamorate dell'amore, scegliete questo libro e non ve ne pentirete.
La mia valutazione:

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!