/ La Rapunzel dei libri (e non solo): Review: "Per una sola volta" di Jodi Ellen Malpas

giovedì 4 giugno 2015

Review: "Per una sola volta" di Jodi Ellen Malpas

Cari lettori oggi vi presento "Per una sola volta" di Jodi Ellen Malpas, il primo romanzo della trilogia One Night. Conosciamo già la scrittrice per aver scritto la trilogia "This Man", recensita qui per il primo, qui per il secondo e qui per il terzo romanzo.
La trilogia è composta da:
Per una sola volta (Promised) #1
Denied #2
Unveiled #3
Titolo: Per una sola volta
Titolo originale: Promised
Scrittrice: Jodi Ellen Malpas
Serie: One night 
1°romanzo
Livy si accorge di lui non appena fa il suo ingresso nel bar. La sua bellezza la stordisce e quegli occhi, di un azzurro intenso, la distraggono a tal punto che non riesce a prendere la sua ordinazione. Quando se ne va, è convinta che non lo rivedrà mai più. Ma si sbaglia. Su un tovagliolo c’è un messaggio per lei. Tutto quello che lui le chiede è una notte: per venerarla. Senza sentimenti, senza impegno, pensando solo al piacere. Tutte le difese di Livy sono azzerate: quell’uomo la confonde. È insopportabile ma molto educato, ha modi da gentiluomo ma è distaccato, si rivela appassionato ma al tempo stesso algido. Eppure il fascino che esercita è innegabile e talmente profondo da suscitare in lei un tipo di desiderio che non conosce. Livy si accorge pian piano che dietro il mondo patinato di quell’uomo, fatto di auto di lusso, abiti firmati e un appartamento elegante, si nasconde un segreto…
Cari lettori ecco a voi la nuova trilogia della Malpas appena pubblicata in Italia, dopo il grande successo che la scrittrice ha conseguito con "This Man", il famoso Lord del Maniero.
Ora pero, se avete letto la trilogia "This Man", non riportate alla memoria la scorsa trilogia della Malpas, anzi dimenticatela proprio, anche se difficile, perché le due serie sono diversissime tra loro, sempre ricche di passione e dell'eros raccontati con maestria dalla scrittrice. Non pensate che il protagonista maschile, il signor. M, sia affascinante come il Lord, ma ha un fascino a se. E' sempre un uomo attorno al quale aleggi aria di mistero, il suo sguardo di ghiaccio atterrisce qualsiasi donna su cui posa i suoi occhi, le sue maniere mettono in soggezione qualsiasi donna gli stia accanto, il suo corpo e i suoi movimenti sono così affascinanti tali che ogni donna si sofferma a guardarli e a desiderarli, qualsiasi donna vorrebbe accanto un uomo del genere, ma lui vuole solo una donna: Livy.
Come tutte quante Livy è tramortita dal suo aspetto e soprattutto dai suoi penetranti occhi, ma non si può certo nascondere la loro attrazione fisica e sessuale. Livy è molto timida ma ben presto si lascia andare ai suoi istinti, a quell'uomo che la vuole a tutti i costi e che le ha catturato la mente, lo stomaco, e pian piano le catturerà anche il cuore.
"Non so se il mio cuore può sopravviverti." Livy
Quell'uomo troppo bello, da far male gli occhi, ha le sue paure, le sue insicurezze e le sue ossessioni, come quella della pulizia e della perfezione, e questo farà si che Livy sia ancor più intimidita dinnanzi a Miller, ma non può resistergli.
Pian piano Miller fa entrare Livy nella sua vita e nel suo mondo, certo farcela entrare è stato così difficile dato che Miller vive di routine, ma c'è qualcosa di inspiegabile in lei, qualcosa che lo attrae, che lega profondamente al corpo di quella donna, anche se di corpi femminili li ha visti, Livy è un angelo, una benedizione giunta in terra per la redenzione e il perdono dei suoi peccati.
"Palpeggiarti mi dà un piacere enorme, Livy, ma toccarti, toccare la tua anima. Questo va oltre ogni genere di piacere." Miller
Miller è un peccatore, nasconde segreti in grado di poter rovinare tutto quello che ha creato, con tanta fatica, con Livy, se svelati. Come ben si sa, le bugie hanno le gambe corte, e la verità viene sempre a galla, anche se in modi un po brutali, tali da scombussolare totalmente Livy. Sarà Livy in grado di superare quanto ha visto, quanto ha saputo per amore di Miller, è così innamorata di lui tanto da superare il suo passato e i suoi segreti?
"Olivia Taylor, se ho te, sorriderò per il resto della mia vita." Miller
Miller si è aperto a lei, ha mostrato le sue fragilità e il suo più oscuro segreto, potrà Livy andare avanti per amore di Miller? Lo scopriremo nel secondo romanzo, "Denied", di cui non si hanno ancora notizie della sua pubblicazione in Italia.
"Non dipende da noi di chi ci innamoriamo. In ogni esperienza della vita, dobbiamo trovare qualcosa di positivo."
Sapete, ho sentito molto parlare di questo libro in giro, mi sono soffermata a leggere alcune recensioni di lettrici italiane, che hanno bocciato apertamente questo libro, e in questa recensione il mio obiettivo è quello di smentire la bocciatura, pensate che la mia valutazione sarà alquanto alta, perché a mio parere è un libro, non all'altezza del Lord del Maniero, ma non è neanche un libro da scartare, perché ha pur sempre un suo fascino, d'altronde non potevamo aspettarci una storia simile o analoga a quella già letta della Malpas. Penso che molte lettrici si aspettavano di leggere di un protagonista maschile tale da fare innamorare e sognare tante lettrici, ma anche se Miller non è un uomo da favola è pur sempre un personaggio accattivante, interessante, sicuramente molto più fragile e più sensibile di Jesse, un personaggio diverso ma sempre affascinante. Una possibilità al libro la darei, non dico che si tratti di una meraviglia, a cui non si può resistere o non si può rinunciare, ma non è neanche una lettura da sconsigliare.
Per una lettura piacevole, leggete "Per una sola volta".
La mia valutazione:

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!