/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : I migliori romanzi in serie: "Eversea" di Natasha Boyd

giovedì 23 luglio 2015

I migliori romanzi in serie: "Eversea" di Natasha Boyd

Guardate qui cosa vi presento oggi: la serie "Eversea" di Natasha Boyd, di cui ho avuto piacere di leggere solo il primo libro:"Un' incantevole tentazione" e vi ho anche regalato una bella recensione, eccola qui.
Si tratta di una duologia, ovvero una serie composta da soli due romanzi, con l'aggiunta di una breve novella. Andiamo a vedere di cosa si tratta.
Per coloro che hanno avuto modo di leggere già questo romanzo o le recensioni in giro sanno che è un romanzo singolare per la storia che ci viene raccontata e non esito a riprenderla di nuovo:
Un'incantevole tentazione
UN' INCANTEVOLE TENTAZIONE
PRIMO ROMANZO 1#

È finalmente orario di chiusura nel bar in cui lavora e Keri Ann non desidera altro che tornarsene a casa. Peccato che il ragazzo dai modi bruschi, con il cappuccio della felpa ca­lato sugli occhi, non sembra avere nessuna intenzione di togliere il disturbo. Quando Keri si avvicina, rimane letteralmente impietrita: sotto quel cappuccio infatti si nasconde il famosissimo attore Jack Eversea, idolo dei rotocalchi per le sue relazioni burrascose e le migliaia di fan che lo seguono a ogni passo. Due occhi verdi come il mare, un’espressione sexy e un fisico da urlo. Ma cosa ci fa una star di Hollywood nella sonnacchiosa isoletta di Butler Cove? Quella tra Keri Ann, la cameriera acqua e sapone abituata a cavarsela da sola, e Jack Eversea, la stella del cinema che ha smarrito la via, all’inizio è solo amicizia. Non ci sono due persone più diverse di così: lei è semplice e schietta, lui è il ragazzo che tutte desiderano, sempre circondato da attrici e modelle bellissime. Eppure qualcosa negli occhi di Keri spinge Jack ad avvicinarsi a lei. Troppa complicità, troppa fiducia, troppe risate, finché l’attrazione diventa irresistibile… Ma si può vivere nel presente dimenticando da dove si viene? Oppure il passato torna sempre a bussare rischiando di spazzar via anche il sogno più bello? Un romanzo che si divora, irresistibile come i suoi protagonisti, una storia d’amore sensuale e pericolosa come solo le vere storie d’amore possono essere. 

Questa storia emozionante, che ho reputato complessamene meravigliosa, vede il suo seguito in un secondo romanzo, che non ha ancora visto pubblicazione in Italia. Parliamo di "Forever Jack".
Forever Jack

FOREVER JACK 
SECONDO ROMANZO 2#

La vita di Keri Ann Butler è cambiata da quando ha incontrato la stella del cinema, Jack Eversea. Lei pensava di conoscere Jack, pensava fosse un uomo molto diverso da come si mostra ai fan di tutto il mondo. Dopo il suo tradimento e l'abbandono, Keri Ann è andata avanti con la sua vita, come se Jack non l'avesse mai conosciuto. Ma improvvisamente Jack ritorna da lei, le sue spiegazioni sul perché l'abbia lasciata sembrano abbastanza plausibili, le sue dichiarazioni alquanto seducenti. Potrà Keri Ann fidarsi di lui ancora una volta?  Jack sta lottando per salvare il suo rapporto con Keri Ann, anche se la sua vita folle minaccia di farli a pezzi. Ancora una volta. La domanda è,  può Jack convincerla a ritornare assieme? Entrambi avranno quanto desiderano? Per sempre?
made by me


E' curiosa la novella in quanto vede la partecipazione di un'altra scrittrice Kate Roth, infatti Natasha e Kate hanno fatto incontrare i rispettivi personaggi di carta così che...
Mistletoe & Hollywood
MISTLETOE & HOLLYWOOD
NOVELLA 2.5#

Jack Eversea e Evan Weston, due dei più famosi attori di Hollywood, si sono innamorati di due semplici ragazze che non hanno nulla a che vedere con il mondo Hollywoodiano. In questa novella si racconta come entrambe le coppie, l'una della serie Eversea e l'altra della serie Desire Resort,  hanno trascorso il Natale.


Cosa ne pensate, carina questa serie, vero? Curiosa di conoscere le vostre opinioni, commentate.

3 commenti:

  1. Ho letto anch'io il primo libro di Jack e Keri Ann ma non mi è piaciuto molto, per quanto apprezzi la scrittrice in questo libro non mi è piaciuta per niente e non credo di poter leggere il prossimo romanzo

    RispondiElimina
  2. mi sa che stavolta la pensiamo diversamente, ma va bene anche così è anche bello il confronto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco Susy, a me non p dispiaciuto il primo romanzo, anzi mi ha coinvolto, addirittura ho scene impresse in mente. Ma al di la di ciò, è vero, capita che ci siano romanzi che magari, personalmente, non ti attirino particolarmente, ed è proprio questo il caso.

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!