/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Recensione: "L'amore è uno sbaglio straordinario" di Daniela Volonté

giovedì 27 agosto 2015

Recensione: "L'amore è uno sbaglio straordinario" di Daniela Volonté

Finalmente sono tornata nella mia dolce casa e ritorno in pieno ritmo nel blog con una recensione  in anteprima molto positiva del romanzo, oggi pubblicato, di Daniela Volontè dal titolo "L'amore è uno sbaglio straordinario".

Ebook, ricevuto in regalo dalla casa editrice
Titolo:  "L'amore è uno sbaglio straordinario"
Scrittrice: Daniela Volonté
romanzo autoconclusivo
Pagine: 284
Casa editrice: Newton Compton
Data di pubblicazione: 27/08/2015

E se all’improvviso un estraneo facesse irruzione nella tua vita? L’esistenza di Melissa, ricercatrice universitaria, scorre tranquilla fino a quando, un giorno, acquista un iPad a un’asta. Su quel tablet trova parecchi file del precedente proprietario e soprattutto tantissime foto: paesaggi marini, scorci urbani, particolari architettonici. Affascinata da quelle immagini, Melissa inizia una ricerca su internet che la porta fino al profilo Facebook di un certo Leon de Rouc. La ragazza non resiste alla tentazione e invia una richiesta di amicizia. Riccardo Ferraris, alias Leon de Rouc, vive a Torino ed è un programmatore con il pallino per la fotografia. È bello, ricco, ha una relazione stabile, ma la sua vita è perfetta solo all’apparenza. Quando per gioco accetta l’amicizia di Melissa, tra i due comincia una fitta corrispondenza online, che nasce come pura evasione, ma diventa ben presto ossigeno per entrambi, una droga dolcissima a cui nessuno dei due può rinunciare. E se a un tratto la realtà irrompesse in quella relazione virtuale? Dopo il successo di Buonanotte amore mio arriva una nuova brillante commedia dalla quale sarà impossibile staccarsi.
Cari amici, non poteva mancare una chiacchiera libresca, dopo qualche giorno di assenza. Oggi vi parlerò in anteprima, come già vi ho annunciato sopra, di un libro che vede oggi la sua data di pubblicazione, perciò mi auguro che con questa recensione potrete esser sempre più convinti che questo romanzo merita la vostra attenzione e non aspetterete un minuto in più per acquistarlo.
In questa estate 2015 le case editrici non hanno proprio voluto sapere di chiudere per ferie e partire per una vacanza, ma ci hanno regalato, per la gioia dei lettori più vivaci, delle pubblicazioni sempre più interessanti, come oggi d'altronde.
"L'amore è uno sbaglio straordinario" è il nuovo romanzo di Daniela Volonté, una scrittrice italiana che ha già avuto modo di interagire con i lettori con un altro romanzo "Buonanotte amore mio". Vi dirò che ho trovato entrambi i romanzi degni di nota. Nonostante legga più i romanzi di scrittori stranieri, la scrittrice non è da meno, anzi è una delle scrittrici che più mi ha colpito letteralmente parlando. Dico questo con assoluta sincerità, spinta dal fatto che, romantica come sono, non ho potuto fare a meno che divorare, nell'arco di pochissime ore, il suo ultimo romanzo.
E' un romanzo che ti prende fin da subito, infatti una volta conosciuti i protagonisti, molto difficilmente il lettore riesce a chiudere il libro e riporlo. Sicuramente è una lettura piacevole e fluente perché la scrittrice ha usato uno stile molto leggero, scorrevole, e ha inserito toni molto romantici e passionali nei punti giusti. Forse qualcuno lo riterrà un po eccessivo di romanticismo, ma vi dirò che è un lato del libro che non cambierei e che contribuisce a rendergli quel fascino che ha attirato l'anima di lettore che è in me.

Inizio con il dire che la storia non è per niente banale, sembrerebbe, ma non lo è. E' destino che Melissa e Riccardo si trovino, abitano in due paesi diversi, hanno vite totalmente diverse, ma per puro caso Melissa compra un iPad di seconda mano ricco di foto meravigliose, scattate in giro per il mondo, e tramite varie ricerche Mel trova finalmente il proprietario dell'iPad e nonché autore di quelle bellissime foto: Leon De Rouc, pseudonimo con cui si firma Riccardo Ferraris.
Riccardo, troppo preso dal lavoro, dalla sua bellissima fidanzata Bianca e dall'oppressione di bell'apparire dinnanzi ai suoi genitori, conduce una vita che poco gli piace. Le giornate sono spente e tristi, fin quando non inizia a chattare con una ragazza dagli occhi celesti, che gli chiede delle sue foto. Non si sarebbe mai immaginato di trovare così piacevole una conversazione virtuale, ma pian piano ritrova in quelle semplici battute una via di fuga dalla sua quotidianità. 
"Quella luna ben ti rappresenta perché spesso rischiari le mie notti." Riccardo
Ormai il desiderio di incontrare la donna dagli occhi chiari, che tanto lo hanno incantato, è così forte che Riccardo non si fa scrupoli di incontrarla alla prima occasione che gli capita. E' da quel momento che Riccardo capisce quanto debba dare uno scossone alla sua vita. Alla sua età scopre finalmente cosa significa amare una donna e viceversa, essere amato. Mel è tutto quello che vuole e quanto lei sa donargli non l'ha mai ricevuto, tanto che teme di perderla ben presto se conoscesse i suoi naturali istinti. Mel è così contenta di aver finalmente dato un volto al suo compagno di chat, ma ora che le è difronte ed è tutto reale non riesce più a distinguere cosa sia giusto fare, ma si lascia andare a lui e così si riscopre innamorata perdutamente di Riccardo.
"«Scusa se non ho la forza di lasciarti andare». Mi abbraccia facendo aderire i nostri corpi. «Non preoccuparti, io ne ho abbastanza per tenerci uniti.»" Riccardo e Mel
La vita è buffa, sapete? Quando pensi di avere tutto, di essere l'uomo o la donna più fortunata accade qualcosa che fa crollare tutte le tue credenze, le tue convinzioni ed è allora che l'uomo deve reinventarsi, ed è quello che succede a Riccardo, quando gli viene svelata  una verità. Mel è una donna comprensiva e dal cuore così magnanimo e grande che non può mancare di prendersi cura di Riccardo, ma insieme trovano la soluzione perché entrambi si rifiutano di vivere l'uno senza l'altro. Una dimostrazione d'amore così grande, quella che ci racconta la scrittrice, tanto da far innamorare il lettore del romanzo. Una storia molto intensa e dolce, romantica e passionale.
"Amare una persona vuol dire vedersi coi suoi occhi, avvertire il suo dolore sulla propria pelle, gioire e rattristarsi per gli stessi motivi."
Non perdetevi queste pagine e correte ad acquistare il romanzo nei punti di vendita, saprà coccolarvi nelle ultime giornate di agosto, sotto l'ombrellone.
Date un'occasione al romanzo e non ve ne pentirete, perché la storia merita la lettura e farà felice il pubblico pazzamente innamorato dell'amore. 
A conferma di quanto sopra non dimenticatevi di leggere un estratto del libro, che ho riportato sul blog, basta cliccare qui.
Vi lascio la mia valutazione:
Non dimenticate di commentare qui sotto circa le vostre impressioni su  "L'amore è uno sbaglio straordinario" di Daniela Volonté.
Questo è tutto, vi saluto e vi do appuntamento a domani con la rubrica: "sul...mio scaffale", perché tante novità lo arricchiscono.
A domani,

6 commenti:

  1. Ciao! Ancora non l'ho letto! Grazie per il consiglio!
    Buon week-end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lexla un bacione <3
      Grazie a te per esser passata di qui e auguro anche a te d trascorrere un fine settimana in pieno relax. <3

      Elimina
  2. Risposte
    1. Di nulla, bel romanzo, ancora complimenti xD

      Elimina
  3. ho appena recensito questo libro e stavo controllando se anche tu l'avevi fatto, non mi sbagliavo come spesso succede i nostri gusti coincidono.
    Una lettura davvero piacevole, mi è piaciuto molto libro e man mano che la storia avanzava anzichè diventare ripetitiva continuava a prendermi sempre di più. Quest'autrice è davvero brava infatti mi era già piaciuto l'altro ma questo lo metterei su un gradino in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Susy, anch'io ho preferito questo romanzo all'altro, che per carità è stato davvero molto bello <3

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!