/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Recensione: "Torna con me" di J. Lynn

giovedì 10 settembre 2015

Recensione: "Torna con me" di J. Lynn


Ecco la prima recensione che pubblico in anteprima. Non sapete quanto ci ho tenuto a voler leggere un po di giorni prima della sua pubblicazione "Torna con me" di J. Lynn. Sapete il perchè, no? E' una serie fantastica quella a cui appartiene il libro "Wait for You" e anche in questo caso la scrittrice è davvero molto brava, anche nel suo caso, il suo nome è una garanzia. Comprerei i suoi romance a occhi chiusi. Ma questa volta devo ringraziare tantissimo la Casa Editrice Nord per avermi spedito una copia del romanzo. <3

Serie Wait for You, quarto romanzo. Fall with me
Versione ebook, ricevuta da Nord
Titolo: Torna con me
Titolo originale: Fall with me
Scrittrice: J. Lynn
Serie: Wait for
quarto romanzo
Pagine: 380
Casa editrice: Nord
Data di pubblicazione: 10/09/2015

Da sei anni, dal giorno in cui ha perduto ciò che aveva di più caro al mondo, Roxy Ark ha eretto una barriera tra sé e il resto del mondo, concentrando tutte le sue energie sul lavoro e sul suo sogno di diventare designer. Tra lo studio e i turni al pub di Jax James, proprio non ha tempo per gli uomini, soprattutto non per il detective Reece Anders, l'unico che avesse fatto breccia nel suo cuore, finendo col spezzarlo. Roxy non gli rivolge più la parola, anche se non è mai riuscita a dimenticarlo…
Reece Anders non ha più nulla da dare. Tormentato dai fantasmi di un passato che si rifiuta di lasciarlo libero, ha paura di trascinare nel baratro chiunque gli si avvicini troppo. Perciò ha allontanato la famiglia, gli amici, persino Roxy, la sola donna che lo rendesse felice. Tuttavia, quando Roxy si presenta in commissariato per aver ricevuto diverse minacce, Reece insiste che gli venga affidato il caso, pronto a tutto pur di proteggerla. Ma l'amore che prova per lei gli darà la forza di superare ogni ostacolo o sarà il tallone d'Achille che lo distruggerà?


In tempo record ho terminato, in poche ore il nuovo romanzo della amatissima J Lynn, pseudonimo di Jennifer L Armentrout. Forse qualcuno di voi già conosce la scrittrice per aver scritto una serie interamente dedicata agli alieni, nota ai più come la serie "Lux". Bene è proprio lei, una scrittrice con la S maiuscola per la bravura che dimostra di avere nello scrivere romanzi con generi diversi tra loro.
Sapete quanto io ami il genere romance su tutti gli altri e per fortuna ho potuto apprezzare l'autrice con la serie "Wait for You", che per chi non la conoscesse ancora si compone, a oggi, di sei romanzi e tre novelle. 
Dopo queste brevi info sulla scrittrice e serie, passiamo al romanzo vero e proprio. 
Con molto piacere, martedì 8 settembre, la Casa Editrice Nord mi ha inviato questo romanzo in anteprima e con grande gioia l'ho iniziato e senza rendermene conto l'ho letteralmente divorato. L'ho trovato semplicemente bellissimo, sì perchè J Lynn ha messo su una storia particolare, dove l'amore va di pari passo con il mistero e non manca certo un po di suspance. 
Roxanne, chiamata Roxy, la conosciamo già nel terzo romanzo della serie "Rimani con me", nel suo ambiente di lavoro, ovvero al Mona's. Lavorare al Mona's è davvero piacevole per Roxy, perchè lì incontra i suoi amici e spesso vede il bel poliziotto Reece. 
Per Roxy, Reece non è solo un uomo in divisa, ma ha rubato il suo cuore, con quegli occhi chiari e profondi, fin dall'età di 15 anni. Fin da ragazzina Roxy sapeva che la sua mente e il suo cuore, e non solo, anche il suo corpo, appartenevano ad un solo uomo, peccato però che non era lo stesso per Reece. Nonostante fossero amici da tanto tempo, è bastato un inconveniente per rendere Reece e Roxy due estranei, ma ora la situazione è insostenibile, ognuno vuole indietro l'amicizia dell'altro, ma Reece sembra determinato a volere anche qualcos'altro, che ha evitato da sempre, ma che non può più negarsi. Reece vuole Roxy in tutti i sensi del termine volere. Reece vuole una relazione d'amore seria con Roxy, finalmente ciò che Roxy ha da sempre sognato sta per realizzarsi, ma nulla è così semplice come sembra.
"Mi baciò come se fosse l'ultima volta, e io annegai in lui, nel suo sapore e nel suo calore." Roxy
Roxy è un animo sofferto, certo ha due genitori che la amano alla follia e, seppure la scrittrice gli ha resi uno più strambo dell'altro, sono molto presenti con Roxanne, ma nel corso della sua vita ha sofferto per la perdita di una persona a cui teneva tanto. Spesso il destino è beffardo e basta davvero poco perchè la vita di qualcuno cambi, basta un soffio di attimo.
La diga di dolore che squarcia nel petto di Roxy è così grande che teme di amare e soffrire nel perdere la persona amata, ma non ha ancora capito che vale la pena amare anche se l'amore fa soffrire, perchè il non provarci significa non vivere. Senza contare che l'amore sorge così spontaneamente che l'animo umano non può proprio farci nulla, arriva e basta. L'uomo è impotente al sentimento dell'amore, può solo lasciarsi andare a esso perchè combatterlo non serve a niente, se l'amore c'è non va via

Anche Reece, a fronte degli orrori visti in guerra e in città per il suo lavoro, non si sente in grado di amare. Entrambi sono pieni di rabbia, risentimento e senso di colpa, respingono la felicità convinti di non meritarla ma il percorso interiore che compiono è benefico e anche salvifico.
«Te ne liberi mai completamente? Della rabbia e del senso di colpa? Nah. Ti lasciano cicatrici che non guariscono più. Puoi solo imparare a gestirle prima che ti trascinino nel baratro.» Reece
La vita riserva sorprese così Roxy affronta anche un altro ostacolo della vita. Questo ha reso più forte e intenso il  rapporto tra Reece e Roxy, ha reso più profondo il loro sentimento e la loro crescita interiore li spinge ad affrontare insieme ogni paura e ogni ostacolo gli si pari dinnanzi, perchè l'unione fa la forza, soprattutto l'unione di due anime così unite come le loro. 
«Lasciati andare e cadiamo insieme, piccola, e io ti prenderò al volo. Ti aiuterò a farcela. Ma devi correre questo rischio.» Reece
Ho letto con voracità questo libro, non riuscivo a smettere di leggere ed è questo l'effetto collaterale che fa un libro splendido come "Torna con me". La scrittrice ci regala due protagonisti amabili, come si fa a non affezionarsi a Roxy e Reece? Entrambi rimasti scottati dalle vicende che si sono susseguite nelle loro vite, ma entrambi si vivono e si perdono l'uno nell'altro. Il loro cuore è così gonfio d'amore per l'altro che neanche se ne accorgono. Non danno un nome a quello che provano, fin quando non si domandano cosa sia, se non amore? 
Questo libro mi ha affascinato tantissimo non solo per la storia d'amore narrata ma anche per aver portato alla luce alcune tematiche forti, affrontate in toni poco drammatici. Ho pianto e riso nel corso del romanzo, le sensazioni dei protagonisti sorgono sulla pelle e nell'animo del lettore, così mi sono resa schiava delle emozioni e ho finito per soffrire e gioire con Roxy e Reece. 
Questi sono i romanzi che ti entrano dentro e che non puoi cancellare. Si insidiano dentro te e da lettore non puoi far altro che chiudere il libro, ricordare la storia narrata e sorridere. Sorridere, perchè un bel libro porta il buon umore e una giornata positiva. 
Detto questo, consiglio vivamente il romanzo e per chi non conosce ancora la serie dico, "beh, che aspettate? Iniziate immediatamente la lettura."
Valutazione complessiva:

Cosa ne pensate del romanzo? Da oggi sarà disponibile nei punti di vendita, lo acquisterete? Scrivetemi nei commenti, sono curiosa di conoscere le vostre opinioni in tal merito. Vi saluto, 

4 commenti:

  1. bhe qui ci ripasso quando lo leggo per ora non voglio rovinarmi nessuna sorpresa quando lo finisco ci ripasso e leggo con calma le tue impressioni

    RispondiElimina
  2. Allora l'ho finito e sono qui come promesso, devo dire che rispetto agli altri questo mi ha dato qualcosa in meno. Non che la storia sia brutta, i protagonisti sono bravi e mi piacciono però.. bè è questione personale s'intende ma non mi hanno catturato come tutti gli altri per un pò di cose primo fra tutti troppo giallo nella storia.
    Poi questo non toglie che la scrittrice mi piaccia ancora molto e apprezzo come scrive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy, secondo me questo romanzo è molto diverso dai precedenti, troviamo forse una storia più matura, dato i protagonisti e a me è piaciuta molto.

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!