/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Sul mio scaffale

sabato 28 novembre 2015

Sul mio scaffale

Ben ritrovati a tutti voi, miei cari lettori. So di essere senza giustifiche per la mia assenza. Posso solo dirvi che sto leggendo un romanzo che sto adorando totalmente, mi piace tantissimo ed ogni attimo di tempo libero lo sto dedicando a lui. Ve ne parlerò, davvero, tra pochissimo se continuo così.
Bando alle ciance, oggi voglio mostrarvi il mio scaffale, che si arricchisce di altre bellissime novità, iniziamo con:

I MIEI LIBRI:
Titolo: Natale da Chanel
Scrittrice: Daniela Farnese
Serie: Via Chanel N°5
terzo romanzo
1. Via Chanel N°5
2. I love Chanel
3. Natale da Chanel
Pagine: 312
Data di pubblicazione: 12 novembre 2015
Casa editrice: Newton Compton
Dopo aver trascorso un periodo a Parigi, Rebecca, detta “Coco”, è partita per New York, dove dovrà dirigere una delle filiali dell’agenzia per cui lavora. Coco affronta con grande entusiasmo il nuovo incarico e la vita nella Grande Mela, la città che ha rilanciato la mitica Chanel quando la sua carriera sembrava in declino. Ed è proprio tra le pagine del diario di una donna vissuta ai tempi della sua eroina che Rebecca si perde: storie che parlano di tempi lontani, scelte difficili e di una donna che forse era una spia… La vita della nostra Coco non è certo meno rocambolesca. E per il momento non ancora destinata a trovare pace. Perché Étienne, il suo ritrovato amore, non è partito insieme a lei, ma è rimasto in Francia. Che cosa può essere mai l’Oceano per due che si amano così tanto? Questo hanno pensato entrambi. Ma la lontananza può a volte ingigantire piccoli equivoci trasformandoli in mostruose incomprensioni... Riuscirà Coco a salvare il suo grande amore e a festeggiare con lui il Natale a New York?

Ricevere questo libro dalla casa editrice è stato inaspettato e molto gradito. Non vi nego di aver già avuto modo di leggere qualcos'altro della scrittrice, perciò capite quanto sarà piacevole leggere ancora di Coco. Un libro da leggere, certamente, nei prossimi giorni, ricchi e innondati di rosso natalizio.

Titolo: L'amore non è mai una cosa semplice
Scrittrice: Anna Premoli
Pagine: 314
Casa editrice: Newton Compton
Data di pubblicazione: 19/12/2015
E se per ottenere un buon voto all’università dovessi fare amicizia con qualcuno che proprio non ti piace? Lavinia pensava che nella vita avrebbe insegnato e invece, dopo la maturità, si è lasciata convincere dai genitori a iscriversi a Economia. È ormai al suo quinto anno alla Bocconi, quando si trova coinvolta in un insolito progetto: uno scambio con degli ingegneri informatici del Politecnico. Lo scopo? Creare una squadra con uno studente mai visto prima, proprio come potrebbe capitare in un ambiente di lavoro. Peccato che Lavinia non abbia alcun interesse per il progetto. E che, per sua sfortuna, si trovi a far coppia con un certo Sebastiano, ancor meno intenzionato di lei a partecipare all’iniziativa. E così, quando la fase operativa ha inizio e le sue amiche cominciano a lavorare in tandem, Lavinia è sola. Ma come si permette quel tipo assurdo – a detta di tutti un fuoriclasse dell’informatica – di piantarla in asso, per giunta senza spiegazioni? Lavinia non ha scelta: non lo sopporta proprio, ma se vuole ottenere i suoi crediti all’esame, dovrà inventarsi un modo per convincerlo a collaborare… Ma quale? Una nuova commedia romantica dalla regina del romanzo femminile italiano.

Non potevo certamente perdere l'ultimo capolavoro della Premoli. Dopo aver letto 'Ti prego lasciati odiare', la scrittrice è per me davvero un portento. Ormai compro i suoi romanzi senza neanche dare uno sguardo alla trama. Sò già che la sua ironia, il suo stile e i suoi personaggi sapranno conquistarmi. Spero di poter confermare queste parole in seguito alla lettura.

Titolo: Dimmi che sarai qui
Titolo originale: Archer's Voice
Scrittrice: Mia Sheridan
Pagine: 312
Casa editrice: Newton Compton
Data di pubblicazione. 03/12/2015
Bree Prescott si è appena trasferita nella tranquilla e isolata cittadina di Pelion, nel Maine, dove spera di ritrovare la serenità di cui ha disperatamente bisogno. Proprio il primo giorno nella sua nuova casa sul lago, tuttavia, incontra Archer Hale, un uomo affascinante e solitario. Anche lui, come Bree, nasconde dei segreti dolorosi, ferite che hanno scavato così in profondità da farlo chiudere per sempre nel silenzio. Nessuno in città può dire di conoscere davvero Archer, ma Bree vuole provarci, perché forse l’unico modo per liberarsi dalle catene del dolore e riassaporare la felicità è aiutare quell’uomo a trovare la voce che sembra aver perso per sempre…

La gentilezza immensa di Antonella, mi ha portato a leggere in anteprima, con largo anticipo direi, 'Dimmi che sarai qui'. Per ora non posso dire tanto, ma solo che è una vera meraviglia. Ve ne parlerò meglio molto presto.
 
Titolo: Natale da Carrington
Titolo originale: Christmas at Carrington's
Scrittrice: Alexandra Brown
Serie: Carrington
secondo romanzo
Casa editrice: Harper Collins Italia
Data di pubblicazione: 17/11/2015
Georgie Hart adora il Natale nei grandi magazzini Carrington. Responsabile del reparto borse di lusso, adora aiutare i clienti a trovare il regalo perfetto per la persona giusta. E quest’anno non fa eccezione, visto che in più ci sarà il muscoloso e affascinante Tom, il signor Carrington in persona, con cui passare questo giorno speciale.
Ma i progetti di Georgie vengono completamente rivoluzionati quando Tom annuncia che nei grandi magazzini Carrington si svolgerà un reality televisivo, presentato dalla stravagante e potentissima Kelly Cooper.
Alla prima puntata Georgie non viene mostrata sotto una luce troppo lusinghiera. E le cose vanno di male in peggio quando la viscida figlia di Kelly vuole mettere le grinfie proprio sul suo Tom. Georgie inizia a pensare che queste saranno le peggiori feste della sua vita, ma forse Babbo Natale ha in serbo una piccola sorpresa per lei. Non deve fare altro che aspettare Natale per scoprirlo...

L'ironia e simpatia di questo romanzo mi ha spinto a voler leggere anche questa scrittrice. Spero di poterlo fare al più presto e parlarne qui con voi.

Insomma il periodo natalizio si fa sentire, che ne dite? La maggior parte dei romanzi evocano il Natale o la stagiona autunnale. Proprio d'accordo con l'atmosfera che si respira in questi giorni. 
Non ci resta altro che concederci una squisita bevanda calda e un bel libro. Ahimè, questa goduria dovrà aspettare, almeno per me. Sessione invernale vola via. 
Per oggi è tutto, lettori. Spero vi piacciano queste prossime letture. Quali le vostre?
Baci, Rapunzel

2 commenti:

  1. Smetterò mai di dirti quanto tu sia brava con il blog Rosy?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lewis <3 sei davvero un tenerone. Dopo una mattinata come questa, le tue parole mi fanno un gran piacere. Mi rammarico solo di lasciare questo blog senza voce talvolta. Ahimè, se solo avessi il dono dell'obiquità. Un bacione grandissimo. Grazie per la visita <3

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!