/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Le mie ricette: Biscotti natalizi

lunedì 21 dicembre 2015

Le mie ricette: Biscotti natalizi

SPECIAL NATALE
Cari lettori, quest'oggi ho in serbo per voi una ricetta molto semplice e altrettanto deliziosa, da seguire in cucina con la compagnia dei vostri bambini o sorelle, come preferite. Certo è che, cucinare i biscotti di Natale in compagnia è un vero spasso, specie poi per chi ha una vera passione per i fornelli.
La ricetta che vi propongo è estremamente facile, non servirà troppo impegno e neanche molta bravura, basterà la buona volontà. E' chiaro che più siete in cucina, insomma più vi circondate di collaboratori volenterosi, e più otterrete risultati veloci ed ottimi, in questo caso lasciatemi dire anche golosi.
Di solito io, con mia mamma e mia sorella, prepariamo per i nostri parenti i biscotti, decorandoli con formine natalizie, con coriandoli colorati, cioccolato fondente e cocco disidratato. Non vi nego che facciamo felici tutti i parenti, soprattutto i più piccoli, che troppo golosi, non si fanno mancare manciate di questi biscotti. Io e la mia famiglia siamo ormai una squadra infallibile nella creazione di questi biscotti e ogni Natale è un obbligo farli, anche perchè numerose sono le richieste e sarebbe un vero peccato non accontentare tutti.

Per i biscotti natalizi servono:
INGREDIENTI
600 g di farina
250 g di burro, rigorosamente a temperatura ambiente
250 g di zucchero
2 uova intere
2 tuorli
1 bustina di Pan degli angeli
1 bustina di vanillina
limone grattuggiato

 PROCEDIMENTO
Il procedimento è veloce e molto semplice. Basterà riunire in una terrina tutti gli ingredienti, e impastare fino a quando non avrete un composto omogeneo. Verrà fuori una grande palla. L'impasto non necessita di riposare, può esser fin da subito utilizzato. Prendete una parte dell'impasto e stendetelo, vi consiglio, su di un tavoliere, già spolverato di farina. Spolverare il tavoliere  di farina prima di stendervi l'impasto è fondamentale perchè così eviteremo che l'impasto si attacchi sulla base e di ripetere il nostro lavoro. Vi consiglio di spolverare il tavoliere con la farina ogni volta che stendete l'impasto.  
Una volta steso l'impasto, potete usare su di esso le vostre formine. Utilizzate per la cottura un tegame, adagiatevi su di esso la carta forno e posizionate i vostri biscotti, pronti per essere infornati.
Preriscladate il forno, portatelo a 180° e premuratevi di abbassare la temperatura prima della prima infornata. Ricordatevi che ogni cuoca conosce il proprio forno, perciò senza indugiare molto tempo, sfornate la prima teglia non appena i biscotti acquistano un pizzico di colore e di doratura.
Provvedete ad ultimare la cottura di tutti i biscotti e solo di seguito ultimateli con le decorazioni. Come vi dicevo per la decorazione potete sbizzaririvi voi stessi, a seconda dei vostri gusti, potete bagnarli nel cioccolato fondato, che fonderete prima con la cottura c.d 'a bagno maria', e prima che il cioccolato si raffredi e solidifichi potete spolverare un po di cocco o coriandoli o altre decorazioni che stuzzicano il vostro palato. Ora, non resta che gustarvi le vostre prelibatezze. 
Provate a seguire questa ricetta e scrivetemi nei commenti dei vostri biscotti, potete invarmi anche le vostre foto, ecco le mie:
Spero questa ricetta vi sia utile. Nella mia famiglia ha riscosso grande successo, chissà da voi. 
Un bacio e saluto, Rapunzel

2 commenti:

  1. Grazie mille! A me i dolci riescono bene ma i biscotti non vengono mai come li vorrei. Proverò anche questa ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono tanto, soprattutto perchè puoi davvero decorarli come vuoi e come più ti piacciono. Cocco, cannella, zucchero a velo, coriandoli, scaglie di cioccolato, fondente, bianco, insomma di tutto e di più. Ripassa, se ti va, per dirmi cosa ne pensi di questa ricetta, una volta provata.
      Un saluto e un auguri di Buon Natale.

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!