/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Blog Tutorial: grafica

mercoledì 3 febbraio 2016

Blog Tutorial: grafica

Cari lettori, oggi un post off topic. Ebbene non parlerò di libri ma farò un Blog tutorial. Non avrei mai pensato di scrivere un post tutorial soprattutto perchè anch'io ho iniziato la mia avventura nella blogosfera nella completa, totale ignoranza di tutto quello che c'è dietro al nostro blog.
Ribadisco di non avere un'ampia conoscenza nel campo, ma quel poco che so mi è servito per creare interamente il mio blog.

LA GRAFICA:

Spesso e volentieri ci soffermiamo sull'aspetto e non sui contenuti. In taluni casi, ammetto di aver aperto un blog e di aver spalancato gli occhi per la confusione grafica. Ammetto di aver detto: "Oh, mamma, dove devo guardare?". Superficialmente, ho chiuso la pagina del blog confusionario e ho cercato un altro blog che trattasse lo stesso argomento, perciò perchè il lettore resti nella nostra pagina, dobbiamo metterlo a suo agio, non solo dal punto di vista dei contenuti, ma anche dal punto di vista grafico. Ebbene,  dobbiamo evitare che scappi per i troppi widget o per i colori stridenti o ancora per la musica di sottofondo, che talvolta può rivelarsi fastidiosa.

Per tutti questi motivi consiglio di:

UTILIZZARE UNO SFONDO NEUTRO. NEL DUBBIO, LASCIAMOLO BIANCO. Daremo al blog un senso di pulizia e ordine.

MODERARE LA DIMENSIONE DEL CARATTERE, non usiamo un carattere troppo piccolo o troppo grande. Ricordiamoci il detto: il troppo storpia. Stessa cosa vale per il font che utilizziamo. MAI FONT BELLI MA DIFFICILI DA LEGGERE. Estendiamo quanto sopra per i colori. MAI COLORI TROPPO CHIARI, QUASI ILLEGGIBILI. 

CREARE UN HEADER PIU' SEMPLICE POSSIBILE. Se non siamo pratici nell'utilizzare programmi come PHOTOSHOP  o GIMP, non dobbiamo scoraggiarci. Il nostro blog potrà avere un header di tutto rispetto e molto carino anche se conterrà solo la denominazione del nostro blog, che potremo creare tramite siti come befunky.com. Ci basterà scegliere la dimensione del foglio, a seconda delle dimensioni del nostro blog,  il carattere che più ci piace, salviamo e il nostro header è fatto.

TOGLIERE I BORDI DALLE IMMAGINI. Ci basterà andare su Modelli, clicchiamo su Personalizza, Avanzato, Immagini e optiamo per  il colore dello sfondo TRASPARENTE.

EVITARE MENU' MOLTO LUNGHI. Il mio menù si compone di solo quattro voci essenziali: HOME PAGE / RECENSIONI / RUBRICHE / INFO. 

UTILIZZARE PIU' WIDGET HTML. Qui casca l'asino. Penso che conoscere il significato di questi codici è fondamentale per qualsiasi blogger.
Iniziamo il widget indicando la POSIZIONE DEL WIDGET centrale (<center>) laterale, a sinistra (<left>) o a destra (<right>). 
Proseguiamo indicando il NOME DEL WIDGET. Es: MI PRESENTO. Scriviamo, preceduti da <div style=, il nome del font (font-family), la posizione del testo (text-align), la dimensione del testo (font-size). Indichiamo anche il colore con <span style="color: #......;"> Scriviamo il testo, nome del widget e poi chiudiamo il codice con </div></center>
Es:  <div style="font-family: Georgia; text-align: center; font-size: 20px;"><span style="color: #f6a573;">Mi presento</div></center>
Se vogliamo inserire UN' IMMAGINE e il LINK A CUI L'IMMAGINE E' COLLEGATA, così come per i pulsanti social. Ciascun pulsante social è collegato al link di riferimento. Dopo <a href= inseriamo tra le due apicette il link. Segue l'immagine, inseriamo  dopo <img scr= il direct link dell'immagine (che possiamo conoscere caricando l'immagine sul sito imgur.com). Es:<img src="http://i.imgur.com/.....png". Segue lo stile: style="border: none; box-shadow: none;" e la dimensione dopo width= . Chiudiamo il tutto in tal modo: /></a></center>
Es: <a href="http://www.facebook.it/......"><img src="http://i.imgur.com/.....png" style="border: none; box-shadow: none;" width="50" /></a></center>

CREARE UN ORDINE E POSIZIONARE I WIDGET, uno sotto l'altro. Come potete vedere, io ne ho scelti pochi, ma essenziali.

SPOGLIARE IL BLOG DAI WIDGET INUTILI. Manteniamo giusto quelli che riteniamo più importanti, così da evitare un'accozzaglia disordinata di widget. Magari evitiamo anche quei widget che hanno l'effetto di esser un colpo all'occhio: lampeggianti o che scorrono troppo velocemente. Il lettore deve vedere per bene le immagini che gli proponiamo, altrimenti ci rinuncia e va avanti. 

UTILIZZARE IL PULSANTE INTERVALLO NEI POST TROPPO LUNGHI (il pulsante è nella barra dei strumenti, raffigurato da una pagina strappata, accanto al CIAK SI GIRA!)

LIMITIAMO IL NUMERO DI POST VISIBILI IN HOME PAGE. Per evitare che la Home page sia chilometrica manteniamo pochi post. Io ho selezionato massimo 5 post. Possiamo modificare il numero di post andando a Layout, Modifica (che troviamo in basso a destra del riquadro POST SUL BLOG), e selezioniamo il numero che desideriamo dopo NUMERO DI POST NELLA PAGINA PRINCIPALE.

Questi sono alcuni degli accorgimenti che vi consiglio di rispettare, in tal modo avrete un blog davvero molto carino e soprattutto creato da cima a fondo da voi stessi.
Talvolta sono restia ai cambiamenti, ma per questioni di grafica i cambiamenti non possono che fare del bene, soprattutto se volti a pulire l'eccesso.
Ribadisco che questo tutorial vuole essere solo un modo per migliorare la vostra grafica, darvi consigli sul come fare per... e non un invito a non rivolgervi a chi crea grafiche per mestiere. Anzi, il web è popolato da tanti web designer molto bravi, che creano delle vere e proprie opere d'arte. Se siete alle prime armi e volete prima farvi conoscere dai lettori e poi creare la vostra opera d'arte, iniziate a seguire questi piccoli consigli, che aiuteranno non poco.
Per qualsiasi info battete un colpo, io ci sono.
Baci,
Rapunzel

6 commenti:

  1. Utilissimi questi blog tuturial soprattutto per un'imbranata come me ih ih
    E poi condivido anche quello che dici all'inizio quando il blog è troppo caotico non è bel vedere per chi legge ma anche per scrive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di aver scritto questo post. Spero possa esserti utile Susy, semplici consigli, non dei MUST!!
      Mi auguro ora siano chiare alcune cose, soprattutto per la creazione dei widget html.
      Bacioni <3, sei una blogger preziosa<3

      Elimina
  2. Bellissimo post super utile!! Hai avuto una grande idea!!
    Mi salvo la pagina semmai dovessi averne bisogno! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che ti sia piaciuto.
      Un saluto xD

      Elimina
    2. Salvata anche io ci sono diverse cosine che devo verificare ahahah ma un tutorial di come si mettono le fotine instagram con i pulsanti fb e twitter come hai fatto tu che è fighissimo? ^_^

      Elimina
    3. Sonia, se ti interessa posso farlo il tutorial che mi chiedi. E' molto semplice, davvero. Non mi costa nulla.
      Un bacione
      <3

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!