/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Recensione: 'Prova ad amarmi ancora' di Sylvia Kant

giovedì 30 giugno 2016

Recensione: 'Prova ad amarmi ancora' di Sylvia Kant

Buongiono lettori, quest'oggi cedo la parola a Gracy, che ci parla di 'Prova ad amarmi ancora' di Sylvia Kant, secondo romanzo della serie 'Prova ad amarmi', o meglio nota dal pubblico con il titolo 'Antony'. Il secondo romanzo ci riserva delle belle novità, che i lettori appassionati della serie avranno atteso con tanta euforia. Vediamo cosa ne pensa Gracy e se questo romanzo è stato all'altezza delle sue aspettative. 
Titolo: Prova ad amarmi ancora | Scrittrice: Sylvia Kant | Serie: Prova ad amarmi #1 (-1.Prova ad amarmi -2.Prova ad amarmi ancora) | Pagine: 320 | Genere: Erotic | Data di pubblicazione: 20 giugno | Casa editrice: Newton Compton

Antony Barker è attraente e tenebroso, sesso e perversione si incarnano in quest’uomo dall’anima di ghiaccio e dallo sguardo magnetico. Angela Palmieri viene da Roma, è timida e troppo lontana dal suo mondo per poterne fare parte. L’incontro con Antony la segna sia nell’anima che nel corpo, perché lui non è un uomo qualunque e gli oscuri segreti che custodisce sconvolgono Angela nel profondo, fino a costringerla ad allontanarsi, ma, ovviamente, non è così facile liberarsi del ricordo di Antony… In un susseguirsi di colpi di scena, intrighi e rivelazioni, Angela imparerà a conoscere meglio se stessa, i suoi desideri e il suo passato, ma soprattutto quello del suo amato uomo dall’anima nera…


RECENSIONE 
Bellissimo, voglio rileggerlo. Il desiderio di rileggere questo romanzo deriva dal fatto che non ne ho goduto a pieno nel corso della lettura, in quanto ero troppo curiosa di venire a conoscenza della verità.  Ho adorato questo libro, difatti l'ho divorato in una giornata e mezza nonostante conti più di cinquecento pagine. Avrei però preferito fosse meno dispersivo durante i primi capitoli e più concentrato sui protagonisti, infatti ho letto quasi tutta la prima parte molto velocemente perchè desiderosa di scoprire di Antony, del quale non se ne fa menzione per larga parte del romanzo. Da lettrice attenta quale sono, ho capito ben presto cosa la scrittrice avesse architettato, e quando ho avuto la certezza che i miei sospetti erano fondati allora sono rimasta sotto shock. Ma procediamo per gradi.
In 'Prova ad amarmi'  abbiamo lasciato Angela, che parte per Roma, e Antony, che è appeso ad un filo, in quanto non sa se riuscirà a fuggire in tempo dal piano architettato da Rachel e salvare la sua vita
In 'Prova ad amarmi ancora' ritroviamo Angela, che racconta della sua vita dopo Antony, tenta di costruirsi un futuro dato che trascorrono mesi e interi anni senza avere notizie di Antony. Angela trova un uomo e si sposa, ma ben presto scopre che il suo matrimonio non è basato sull'amore, ma una messinscena, messa in atto per salvare la propria pelle. In parallelo al racconto in prima persona di Angela, la scrittrice racconta della riabilitazione di un uomo, sopravvissuto al piano crudele di Rachel, conosciamo Jorge Da Silva, un  biologo, uomo interessante ed affascinante, ai piedi del quale cadranno molti e molte. Non capivo, inizialmente, il motivo per il quale la scrittrice raccontasse queste due storie in parallelo, ma ho dato risposta al mio quesito non appena Angela incontra Jorge, grazie al suo viaggio.

Angela, con la sua amica Linda, sbarca in Amazzonia e farà conoscenza fin da subito del seducente biologo. Il suo sguardo è magnetico e tra loro, ben presto, ci saranno scintille.
Il libro è stato emozionante, scritto in modo molto fluido, motivo per il quale si legge tutto d'un fiato. La storia non è mai noiosa e banale, c'è suspense e molto movimento, mai statico. Per chi ha amato il primo libro non può perdersi il secondo, che saprà coinvolgervi a tal punto di voler leggere anche un terzo.
La componente erotica è sempre viva ed è quel quid in più che caratterizza il romanzo e che fa la differenza. Senza questa componente non avremmo un romanzo così avvincente. Nessuna pecca davvero, magari avrei solo preferito che l'incontro tra Jorge e Angela avvenisse qualche capitolo prima, in quanto con Jorge Angela ritorna ad amare.
Complessivamente ben valuto il libro, ma non credo meriti a pieno le cinque stelle, preferisco le quattro stelle e mezzo punto in quanto, come vi ho anticipato, avrei preferito che la scrittrice si concentrasse di più su Jorge e Angela assieme piuttosto che separati.
A recensione terminata, vi chiedo se avete letto questo romanzo e cosa ne pensate.
Vi aspetto nei commenti.
Bacioni, R & G.

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!