/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : "La musica del nostro amore" di Kristen Proby | Recensione

mercoledì 19 ottobre 2016

"La musica del nostro amore" di Kristen Proby | Recensione

Salve lettori, eccomi con la recensione di "La musica del nostro amore" di Kristen Proby, edito da Harper Collins il 13 ottobre. Dopo aver letto tantissime recensioni entusiaste dei lettori oltreoceano, goodreads i love u, ho deciso di leggere il libro. Volevo leggerlo in anteprima, tuttavia non mi è stato possibile ed oggi colgo l'occasione per parlarvene. Un piccolo cenno merita il blogtour ad esso dedicato, iniziato martedì 18 e vedrà coinvolti molti bookblogger, perciò non ve lo perdete, mi raccomando.


LA MUSICA DEL NOSTRO AMORE (LISTEN TO ME) | KRISTEN PROBY | 
SEDUCTION SERIES #1 (1•LA MUSICA DEL NOSTRO AMORE 2• CLOSE TO YOU 3•BLUSH FOR ME) |
331 PP | COMTEMPORARY ROMANCE | HARPER COLLINS | 13/10/2016
Seduction sta diventando il ristorante più frequentato di tutta Portland e Addison Wade è fiera di potersi prendere la sua parte di merito. Insieme alle sue quattro socie ha tutto l'interesse a far sì che il locale sia un successo ed è convinta che il modo migliore per attirare nuovi clienti sia offrire loro musica dal vivo. Il nome su cui puntare potrebbe essere Jake Keller. È vero che l'ex rockstar è fuori dal giro da qualche anno, ma la sua fama di artista è ancora intatta, e a quella di cattivo soggetto non ha mai smesso di lavorarci. Addie decide di rischiare, pur sapendo che non sarà facile gestirlo. Lavorare a stretto contatto con un tipo così carismatico e imprevedibile metterà a dura prova il suo autocontrollo, anche perché lei ha sempre avuto un debole per il magnetico musicista. Ma Jake ha un dono raro per la musica, e la buona riuscita di Seduction ha la precedenza su tutto. Così Addie chiude gli occhi, fa un bel respiro e sceglie di ascoltare il proprio cuore... 


RECENSIONE
"La musica del nostro amore" non è il primo romanzo della scrittrice che leggo. A portare in Italia la Porby è stata dapprima la Newton Compton, con la serie "With me", che questa settimana si completa del secondo romanzo. Con "Ti porto via con me" non ho saputo apprezzare la scrittrice, tuttavia ho dato lei un'altra chance a causa delle molteplici recensioni positive nel web. Con la serie "Seduction" la scrittrice mi è piaciuta molto, ma molto di più. Ammetto che ci sono state espressioni o parti del romanzo che avrei fatto meglio a non leggere, non che abbiano urtato la mia sensibilità ma a mio dire peccano di autenticità. Quello che manca nella Porby non è l'alto contenuto erotico, bensì il modo con cui l'affronta, per così dire molto superficiale.  Non che voglia i dettagli, ma secondo me dovrebbe soffermarsi a trattare meglio quei momenti per arricchirli di veridicità. Per questo ho spesso e volentieri saltato poche pagine in cui tutto mi sembra fin troppo costruito e prevedibile.
Al di là di questi piccoli sbalzi, ho apprezzato, e non poco, il libro. Sono stata, e lo sono ancora, indecisa sulla sua valutazione complessiva ma sarò buona perchè cercherò di non farmi influenzare da altre recenti letture. Capite bene che in un mese come quello di Ottobre 2016, in cui gli scaffali delle librerie ospitano tantissimi romanzi meravigliosi, questo libro potrebbe, a loro confronto, esser meno preferito dai lettori, allora lo valuterò utilizzando dei mezzi voti, che potete arrotondare per difetto, se volete, ma mai per eccesso, almeno se non lo specifico.
Addison ha una bella casa, una carriera remunerativa e delle straordinarie amiche che ormai da anni non sono altro che la sua famiglia. Non le manca neanche il fidanzato, Jeremy, un musicista, che vien poco tollerato dalle sue amiche/socie. Tutte le ragazze del Seduction non provano simpatia per Jeremy, ma Addison non manca di dire e ribadire loro che il suo fidanzato deve piacere a lei e non di certo a loro. Le sue amiche però non fanno altro che metterla in guardia, quel Jeremy non la racconta giusta, difatti, a poche pagine dall'inizio del romanzo, Jeremy si beccare da Addison nel bel mezzo di un rapporto sessuale con altre donne. Non una, bensì due.

Ad Addison sono sempre piaciuti gli st***zi, infatti le sue relazioni amorose le hanno sempre lasciato in buco al posto del cuore. Rimarginare le sue ferite non è stato semplice, bensì possibile solo grazie alle sue amiche. Ora Addison sembra voler chiudere le porte del suo cuore, non è disposta a farci entrare nessuno, neppure un musicista, dall'aspetto magnifico, che la trova più che attraente.
Jake Knox ha fatto tanti errori nella sua vita, il suo passato sta condizionando il suo futuro. Dopo anni, ha deciso di mettere una pietra sopra alla vita da rockstar. I suoi rimpianti se li porta dietro ancora oggi, tuttavia il suo bisogno di cantare ed esprimersi per mezzo della musica in mezzo alla gente non è mai venuto meno. Sembra che l'unico modo per vivere sia cantare ed è al Seduction che trova l'ingaggio perfetto per lui: Jake e la sua chitarra, nient'altro.
Al Seduction, Jake non può non notare Addison. A colpirlo all'inizio è il suo aspetto fisico, credetemi che ha colpito anche me questa donna che riesce ad apparire sempre impeccabile nonostante le sue forme e i suoi look così differenti ogni giorno. Jake però ha tutte le intenzioni di conoscere la vera Addison, quella che si nasconde sotto gli abiti, ed è così che inizierà la sua arte di seduzione.
Attorno a questa storia d'amore, dove inevitabilmente rilevano i due protagonisti, è possibile conoscere anche le ragazze del Seduction e simpatizzare con ognuna di loro. Credetemi, ognuna di loro è fantastica, ad unirle è un sentimento vero ed autentico, quello dell'amicizia, dove non c'è altro se non affetto, preoccupazione e gioia per l'altro. Capirsi al volo anche senza parole, piangere assieme, esserci nel momento e nel posto giusto, questa è la bellezza del romanzo.
Questa volta non è tanto la love story a colpirmi quanto il rapporto d'amicizia che lega le ragazze del Seduction. Questo non vuole sminuire la storia di Addison e Jake ma vuole arricchire il romanzo di profili positivi.
Consiglio il libro certamente, tuttavia capisco il disagio del lettore che facendo i conti in tasca vuole acquistare libri che lo lascino senza fiato. Bene lettori, questo non è certamente un romanzo strepitoso, ma ha un suo perché. Lo consiglio a chi vuole trascorrere un pomeriggio piacevole, in compagnia di una carinissima lettura.
3.5/5 STARS SO GOOD!!!!

Bene lettori, cosa pensate della mia recensione? Comprerete il romanzo? O se lo avete già letto, cosa ve ne pare?
Vi aspetto nei commenti.
Baci, R ♥

4 commenti:

  1. Ciao Ros, non saprei sono indecisa... perché con tutti i libri usciti in questo periodo forse resto concentrata su altri titoli in WL
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao! Ce la posso fare a leggerlo, mi incuriosisce molto e spero di aver presto occasione (prima però finisco quelle 7 letture che ho lì in attesa XD) Baci

    RispondiElimina
  3. Sinceramente mi ispira poco, credo che darò la precedenza ad altri libri. Grazie per la tua opinione che mi ha chiarito le idee.
    Un abbraccio! E grazie sempre per tutto <3 <3 <3

    RispondiElimina
  4. Ciao, io sto seguendo il BloTour e devo dire che i personaggi mi sembrano molto interessanti, io vorrei dare una possibilità a questo libro, se non dovessi vincere il BlogTour :) Lo comprerò ebook- se poi mi piacerà lo prenderò sicuramente anche in cartaceo :)

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!