/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : "Non tradirmi mai" di L.E. Bross | Recensione

mercoledì 5 ottobre 2016

"Non tradirmi mai" di L.E. Bross | Recensione

Buongiorno lettori, oggi vi parlo di "Non tradirmi mai" di L.E. Bross, edito da Newton Compton il 29 settembre 2016.

NON TRADIRMI MAI (RIGHT WHERE YOU ARE) | L.E.BROSS | 
SECOND CHANCE SERIES #1 (1.NON TRADIRMI MAI *avery&seth* #1 -2.WHATEVER IT TAKES #2 *RYAN&TESS*) | 
NEW ADULT | 288 PP| NEWTON COMPTON | 29/09/2016
Avery Hartley è la classica brava ragazza ricca che si comporta sempre come gli altri si aspettano che faccia. Quando scopre che il suo ragazzo la tradisce però, perde la testa e gli distrugge la macchina. Viene così condannata a trecento ore di servizi sociali. Seth Hunter è appena uscito di prigione e deve concludere il suo percorso di riabilitazione lavorando come netturbino prima di poter ricominciare da capo. Non chiede granché dalla vita e comunque per adesso la cosa che gli importa di più è proteggere sua sorella dal patrigno, l’uomo che lo ha fatto finire in prigione. Una storia d’amore tra Avery e Seth non è pensabile, sarebbe un disastro totale. Le ragazze come Avery vogliono castelli e cavalli bianchi, e Seth nei panni del principe azzurro non è davvero credibile. E poi è così arrabbiato con il mondo che a volte c’è da aver paura anche solo a stargli vicino. Ma quando Seth si ritrova a passare del tempo con Avery, piano piano comincia a pensare che forse anche lui ha la possibilità di cambiare, di aspirare a qualcosa di diverso da una vita fatta di rabbia e che, addirittura, gli piacerebbe provare a essere felice…


RECENSIONE
Non avevo programmato la lettura di questo libro, tuttavia la Newton Compton mi tenta, spesso e volentieri, con le sue proposte. Non sapete quanti dei loro libri avrei voluto leggere, d'altronde la NC sforna libri alla velocità della luce, ma per farlo mi servirebbe una seconda vita, almeno una seconda Rosalba che spendesse la maggior parte del suo tempo immersa nella lettura. Non immaginate quanto invidierei quella Rosalba, ma il dovere chiama e non sempre si può  fare nella vita ciò che si vuole. 
Nonostante tutto, questo libro mi ha sorpresa. Molto coinvolgente fin dall'inizio, con una storia avvincente e tutta da scoprire. Venite a conoscerla con me.
Cosa avreste fatto voi al posto di Avery? Dopo quattro anni di una stabile e solida relazione, Avery becca in fragrante il suo ragazzo con un'altra donna. Non ha mai avuto istinti distruttivi, tuttavia l'unica idea che le frulla in mente è quello di ferire, fare del male, ed è così che con una mazza da baseball distrugge il pick up del suo ex. Questa sua condotta, ripresa da un video cellulare, la porterà davanti un giudice e sarà condannata a più di trecento ore di lavori socialmente utili.
Avery non avrebbe mai pensato che la sua vita potesse cambiare così radicalmente, la condanna avrà ripercussioni sulla futura carriera?
Per una notte, Avery si concede di non pensare al futuro, a ciò che l'aspetta, e si concentra su se stessa. Divertirsi e trovare un altro ragazzo potrebbe essere il modo migliore per dimenticare il suo ex, non poteva prevedere che il ragazzo dagli occhi blu, con il quale era lì per lì da andarci a letto, sarebbe stato nel programma dei lavori socialmente utili e che avrebbe trascorso con lui, a stretto contatto, le trecento ore.

Seth non ha mai avuto una vita semplice, non vede suo padre da quando era piccino ed ha perso sua madre all'età di dodici anni, gli resta solo sua sorella, che ora è sotto la responsabilità del suo patrigno, uomo spregevole. Quello che prova è rabbia e risentimento per l'accaduto che l'ha portato dietro le sbarre e voglia di riscatto. La sua guerra non è ancora finita, ha perso una battaglia ma non l'intera guerra e questa volta ha tutta l'intenzione di non mollare se non con la vittoria in mano. Ricominciare non è facile, soprattutto se nel suo cammino inaspettatamente c'è una donna a fargli provare sentimenti che la sua pelle non ha mai conosciuto. Ciò che nasce come antipatia, che si evolve come passione, fa sbocciare un'intensa e dolce storia d'amore. 
La vita di Seth è davvero complicata, non può permettesi di lasciarsi andare solo alle cose belle, così pensa che il rapporto fisico non complichi le cose. Ah, povero ingenuo. 
Anche Avery non avrebbe pensato di iniziare ad amare Seth, perché ciò che prova non l'ha neanche sfiorato con il suo ex. Questo è amore, ma la loro storia non vivrà senza ostacoli. Non solo la vita di Seth ma anche la superficialità dei genitori di Avery complicano tutto, scoprirete tutto nel corso della lettura, perciò non vi svelo nient'altro.
Il libro mi ha convinto, lo ammetto. Ci sono state parti inaspettate, che mi hanno spiazzato, davvero, altre dolci e amorevoli. Ho apprezzato che la scrittrice mettesse a confronto due vite molto diverse tra loro, quella con agi e quella senza, soprattutto mi è piaciuto che la scrittrice abbia scavato a fondo nei personaggi, ci abbia fatto conoscere quello che realmente vogliono per la loro vita, quello a cui possono rinunciare e ciò che non possono fare a meno.
E' vero, il finale è stato troppo rocambolesco per i miei gusti, tuttavia il libro mi è piaciuto, ed è per questo che lo consiglio e che lo valuto con 3.5/5 STARS.

Bene lettori, cosa pensate di questo romanzo? Fa al caso vostro? Lo avete già letto? Lo leggerete?
Vi aspetto nei commenti.
Baci, R ♥

2 commenti:

  1. Ciao!
    presto anch'io pubblicherò una recensione e si mi ritrovo daccordo con te. Un libro carino, non mi ha entusiasmato ma è stato una piacevole lettura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy,
      passo dal tuo blog, ah proposito quando vuoi puoi farmi amministratore. Un abbraccio ♥

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!