/ La Rapunzel dei libri (e non solo): Outfit #1 per la studentessa universitaria | Come ti vesti?

venerdì 7 ottobre 2016

Outfit #1 per la studentessa universitaria | Come ti vesti?

Buongiorno lettori, quest'oggi un post un po' fuori le righe. Nel precedente weekly recap preannunciavo che ci sarebbero state delle nuove rubriche e questa è una di esse. Non so dove abbia trovato il coraggio di mostrare questo lato di me stessa, tuttavia mi piace l'idea di farvi entrare nel quotidiano, nella mia vita di tutti i giorni, iniziando con la lettura, una costante, e proseguendo con il vestiario. Il titolo Come ti vesti? è tratto dal noto programma in onda su Real Time, condotto da due esperti di moda. In realtà non mi definisco un'esperta di moda, indosso solo ciò che mi piace. Cerco spesso e volentieri il vestiario più semplice, perché preferisco esser sobria. L'abito non fa il monaco, è vero, tuttavia ciò che indossiamo è parte della nostra personalità, penso che sia un mezzo di espressione, oltre che il modo con il quale ognuno di noi si presenta alla gente, amica o sconosciuta che sia.
Mi capita spesso di cercare online dei nuovi accostamenti, outfit per trarre inspirazione, tuttavia non abbandono mia il mio stile. Appena giunge la stagione autunnale/invernale, torno ad indossare i colori più freddi: marrone, nero , blu e grigio. Amo il grigio, lo adoro in tutte le sue sfumature, grigio chiaro o grigio scuro. Sarò monotona, posso immaginarlo.
Questo è l'outfit che ho indossato ieri mattina in occasione della seduta d'esame a cui ho partecipato. Sono felicissima, non potevo sperare che l'esame andasse meglio. Appena di seguito vi mostro la maglia e il pantalone, entrambi acquistati da Tally Weijl.



La maglia ha un tessuto morbido e non è aderente. La sua lunghezza è media corta, altezza ombelico. Il pantalone è il classico panta-legghins aderente. La sua lunghezza va da appena sopra l'ombelico fino la caviglia. Ecco di seguito i dettagli:


Immancabili le mie stringate Lumberjack, meravigliose oltre che molto comode.

Per finire, un tocco di colore grazie agli accessori. La borsa che vedete è in neoprene, acquistata da La Fille des fleurs, non solo il colore e la fantasia, a convincermi nell'acquistato è stata la sua resistenza. Vi assicuro che è una delle borse più indistruttibili che io abbia mai provato. E' la borsa che utilizzo quasi ogni mattina in facoltà, immaginate che la carico notevolmente eppure nessun cedimento. Un acquisto più che valido. 
Inoltre ho abbinato al colore della borsa un  foulard, che oltre il blu predominante ha vari colori e ghirigori. 


Dopo aver indossato la mia giacca di pelle preferita ho salutato tutti, chiuso la porta di casa e pronta per affrontare un altro dei numerosi esami. L'ansia è sempre la stessa, non conta il numero degli esami già dati e superati, il mio stato d'animo è identico a quello della prima volta. D'altronde ogni esame è diverso dall'altro, non sai cosa aspettarti dal professore che ti esamini, ma l'in bocca al lupo è d'obbligo. 

Bene lettori, questo è l'abbigliamento che solitamente indosso durante le lezioni, in quest'occasione era per un esame, in ogni caso è l'abbigliamento da studentessa universitaria. A mio dire, io che cerco di evitare il più possibile il jeans, ormai troppo scomodo, è l'abbigliamento più comodo e pratico da indossare. 
Cosa ne pensate? E voi come vi vestite?
Vi aspetto nei commenti ♥
Siate indulgenti, non sono una fashion blogger.
Vi abbraccio, R ♥

8 commenti:

  1. Ciao Rosalba ❤
    Mi piace questa nuova rubrica, non sono un'appassionata di moda, però mi piace vedere gli accostamenti di abiti e scoprirne di nuovi.
    Come te, anche io preferisco abiti semplici, quelli sfarzosi li trovo eccessivi e non fanno proprio per me.
    Questo outfit mi piace moltissimo, la borsa è davvero magnifica *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, sono davvero felice. Sono contenta che, pur essendo il mio primo post e credimi mi sento come quando scrissi la prima recensione, abbia attratto la vostra attenzione. Anch'io non amo vestiti sfarzosi perchè temo siano troppo eccessivi e un po' pacchiani. Preferisco pantaloni monocolore e maglie più colorate. Grazie Silvia, la borsa è davvero funzionale, te la consiglio.
      Un abbraccio ♥

      Elimina
  2. Ciao ❤ mi piace questa rubrica!
    Abbiamo più o meno lo stesso stile, perciò la seguirò con piacere!
    In inverno anche il mio armadio si tinge di varie sfumature di nero, nonostante ogni anno mi riprometta di acquistare abiti più colorati XD l'unica trasgressione sono i vestiti color blu cobalto, uno dei miei colori preferiti *w*
    comunque mi piace molto l'outfit che hai indossato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy, grazie. Mi rendi felice xD
      Anche a me piace tantissimo il blu, sai, devo fare più attenzione al blu cobalto mentre faccio shopping. Grazie per la dritta.
      Un abbraccio ♥

      Elimina
  3. Ciao Rosalba!
    Il grigio piace molto anche a me ed è un colore che indosso spesso in inverno. Il blu della borsa è bellissimo, ma di solito io ho sempre qualcosa di rosso come abbigliamento o accessori - il rosso è il mio colore preferito.
    Sono un po' come te: cerco di mantenere il mio stile e indossare quello che mi piace, ma comunque mi guardo in giro per le novità.
    Mi piace questa rubrica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, sono curiosissima. Mi piacerebbe vedere l'accostamento del rosso con gli altri colori. Credo che il rosso sia uno dei colori che più mi doni, avendo un incarnato molto pallido, dovrò tener conto anche di questo colore, magari sarà rosso il prossimo vestito che comprerò.
      Ti abbraccio ♥

      Elimina
  4. Ehi ma che bella questa nuova rubrica!
    Adoro, adoro, adoro la tua borsa è davvero bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy ♥,
      era il caso di allargare gli orizzonti, non solo libri. Ancora non so dove ho trovato il coraggio per scrivere questo post, tuttavia c'è ancora tanto da imparare. Penso di non fermarmi qui, di continuare a pubblicare altri outfit.
      Un abbraccio ♥

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!