sabato 21 gennaio 2017

"Life is love" di Claire Contreras | Recensione

Salve lettori e ben ritrovati, oggi voglio parlarvi di un libro che ho letteralmente divorato e che mi ha conquistato pagina dopo pagina. Si tratta di "Life is love" di Claire Contreras.
LIFE IS LOVE (KALEIDOSCOPE HEARTS) | CLAIRE CONTRERAS | HEART SERIES #1| NEW ADULT | 320 PP | NEWTON COMPTON | 06/10/2016
A distanza di un anno dall’improvvisa e tragica morte del suo fidanzato, Estelle stenta a far ripartire la propria vita e, per cercare di superare il dolore, decide di trasferirsi per un po’ da suo fratello Vic. Appena arrivata, si ritrova faccia a faccia con Oliver, il suo primo grande amore, ed Estelle sente il cuore tornare a battere forte anche dopo così tanto tempo. Oliver, il migliore amico di suo fratello, per lei era il principe azzurro, il ragazzo dei sogni, ma lui l’ha trattata sempre e solo come una sorellina da proteggere e nulla di più. Ciò che Estelle non sa è che anche Oliver era terribilmente attratto da lei, ma aveva deciso di ignorare i propri sentimenti per non perdere l’amicizia di Vic, il quale non avrebbe tollerato avances nei confronti della sorella. Adesso però lei è tornata in città e sono entrambi adulti e indipendenti... Oliver è deciso a prendersi ciò che ha sempre desiderato, ma Estelle non è più la ragazzina spensierata di un tempo: ha sofferto molto e neppure lei sa come coltivare, nel suo cuore ormai arido, l’idea di una seconda possibilità...

RECENSIONE
Ormai goodreads.com è diventato una garanzia per me lettrice, prima di comprare o di avvicinarmi ad un libro. Accade sempre più spesso di maturare dei dubbi sulle letture che devo affrontare, talvolta perchè credo di esser stanca di legger sempre le stesse storie trite e ritrite e talvolta perché cerco qualcosa di originale e di ben scritto, che sappia arrivarmi dritto al cuore. Posso amare un libro che racconti una storia banale, ma magari colpisce per la prosa, che fa la differenza, in altri casi posso amare storie un po' più complesse, un po' più drammatiche, con quel pizzico di pathos che rende un po' più reale il racconto, e altre volte ancora, molto più frequenti ultimamente, cerco il fantasy, qualcosa di surreale, che mi porti in un mondo diverso dal mio, affascinante e bellissimo.
«Cuori infranti», commenta lui digrignando i denti. «Mi sembra appropriato.»
«Non sono cuori infranti , sono cuori caleidoscopici», lo correggo.
«E che differenza fa? Sono fatti comunque di frammenti».
«La differenza è che sono già rotti, ma io utilizzo i pezzi per ricostruirli. La differenza è che al cuore viene data una seconda occasione; forse si spezzerà di nuovo, ma visto che è già in frammenti, è possibile che la prossima volta si faccia meno male».
Con "Life is love" non è stato amore a prima vista, sarà stata la sua copertina, ma non ero convinta a comprarlo e leggerlo, tuttavia tantissimi pareri positivi e l'altissima valutazione su goodreads mi ha fatto ricredere. Questa è l'ennesima volta che forse ripeterò tra me e me che un libro non deve mai esser giudicato dalla copertina o anche sola dalla trama, che a volte può sembrare insulsa, ma bisogna addentrarsi e scoprire cosa c'è dentro per comprendere se il libro fa per noi o no. Grazie al cielo ho dato una possibilità a "Life is love" altrimenti non mi sarei mai perdonata il grandissimo errore di metterlo da parte e non concedergli una chance. Ho adorato questo libro, l'ho amato tantissimo perché è un libro meraviglioso, che si fa apprezzare e adorare pagina dopo pagina.
«Viviamo in una galassia tutta nostra», sussurro baciandogli il lobo dell’orecchio, e sorrido quando sento che il respiro di Oliver si fa affannoso. «Una galassia dove la tempesta passa, le luci si spengono e tutto cessa di esistere tranne noi».
Devo ammettere che fin dal prologo sono rimasta letteralmente stregata, perchè lascia presagire quanto il romanzo possa far male ai lettori più sensibili. In realtà non è solo un romanzo doloroso, quello che ogni lettore dovrebbe cogliere è esattamente l'altro lato del libro: quello della rinascita e delle seconde possibilità.
Baciare Estelle era come immaginavo sarebbe stato baciare una nuvola – leggera, dolce e travolgente. Le nostre bocche si muovevano all'unisono, come se si fossero baciate da sempre. Le nostre mani incorniciavano le une il viso dell’altro, come se avessimo il timore di staccarci e interrompere questo momento. Mai come ora avevo desiderato di sciogliermi e scomparire nella bocca di una donna.
Non ho ben capito come sia possibile creare due protagonisti maschili: Wyatt e Oliver, che seppure amino la stessa persona Estelle, non sono mai odiati o detestati dal lettore. Davvero, Wyatt non fa nulla per esser odiato dal lettore perchè ama Elle, magari con i suoi modi e le sue convinzioni ma rende Elle felice. E' inutile dirvi che il mio immenso amore è stato tutto per Oliver, uno specializzando in medicina infantile, dall'aspetto carismatico, prestante e molto sensuale. Oliver è il miglior amico del fratello di Estrelle e come tale Estrelle è sempre stata la sorellina del suo migliore amico, guardata non come una ragazza ma come un sorellina da proteggere dagli sguardi indiscreti degli altri ragazzi, finché una notte Oliver non sentì un pianto provenire dal tetto della casa del suo migliore amico e trovò lì Estrelle. Quella notte Oliver non fu solo l'amico dei suo fratello ma un confidente, una spalla su cui piangere, un petto su cui affogare i singhiozzi ed asciugare le sue lacrime, un abbraccio in cui sentirsi al sicuro, in una bolla, lontano dalla realtà.
Tra Elle ed Oliver però nasce un rapporto fatto di alti e bassi, senza immaginare che i loro sentimenti avrebbero preso una strada diversa da quella che la mente gli suggeriva.
«Tu l’hai incontrata? Quella giusta?», mi chiese lei.
«Ho deciso molto tempo fa che avrei evitato di incontrarla finché non fosse arrivato il momento giusto».
Estelle si avvicinò ancor di più, finché le nostre braccia si toccarono, poi poggiò la testa sulla mia spalla. «C’è mai un momento giusto?»
«Non lo so», sussurrai io, voltandomi per ispirare l’odore dei suoi capelli.
Grazie all'alternanza tra passato e presente, pdv di Elle e pdv di Oliver, il lettore coglie i sentimenti contrastanti dei protagonisti, i loro dubbi, le loro scelte...E' forse questo ciò che mi ha permesso di entrare nelle vite di questi due personaggi di carta e amarli. Ho adorato Elle, che nonostante tutto, ricomincia a fa battere il suo cuore. Ho amato Oliver, geloso, possessivo e uno straordinario amante. Perché quando si vuole ottenere qualcosa, bisogna lottare, anche dopo uno, due, tre rifiuti, se si crede in qualcosa e si ha un buon motivo per continuare a crederci, bisogna lottare.
«Talvolta ci lasciamo scappare il primo amore, ma questo ci insegna ad avere molta più cura del secondo».
Tra i 38 capitoli che compongono il libro, il 22 esimo e il 33 esimo hanno rapito il mio cuore. 
E' una storia mozzafiato, che cattura il lettore, che ti scuote il cuore, te lo strapazza e ti lascia con un grande vaso di speranza acché tutto vada per il meglio, che l'amore trionfi, che vada oltre tutto, oltre i preconcetti, oltre le credenze, oltre le paure.
I cuori che realizzo sono infranti, ma interi: sono dei caleidoscopi che risplendono al sole. Simbolizzano la speranza dell’amore una volta che l’hai perduto perché, proprio come l’amore, si può guardare attraverso un caleidoscopio in mille modi diversi e trovarvi ogni volta qualcosa di nuovo. Infranti o meno, se si presta attenzione, nei cuori si trova qualcosa di bellissimo, e si sa che tutte le cose belle sono un pochino ammaccate.
Un libro che non si dimentica per l'intensità delle emozioni che trasmette e per la sua storia.
“L’amore è bellissimo, devastante, commovente, tormentoso. L’amore è tutto”
5/5STARS

Bene lettori, questo è tutto per oggi.
Cosa pensate di questo libro? L'avete letto? 
Scrivetemi nei commenti.
Baci, R ♥

2 commenti:

  1. Ecco vedi? Anch'io non gli avevo dato possibilità perché non mi convinceva, ma adesso che ho letto la tua recensione ho cambiato idea, finisce in wishlist <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deb, sono felicissima. Ti piacerà molto, ne sono convinta.
      E' un ottimo romance.
      Un abbraccio ♥

      Elimina

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Ti aspetto!