martedì 14 febbraio 2017

"Beautiful Boss" di Christina Lauren | Recensione

Salve lettori, oggi, in occasione della festa degli innamorati, voglio parlarvi dell'ultimo romance letto. Si tratta di "Beautiful Boss" di Christina Lauren, nonché quarta novella della serie Beautiful Bastard, edito da Leggereditore.
"Beautiful Boss"

BEAUTIFUL BOSS |  CHRISTINA LAUREN | BEAUTIFUL BASTARD SERIES #4.5 |
ADULT FICTION | LEGGEREDITORE 22/09/2016 | 3.5 STARS
Will Sumner non poteva non innamorarsi di Hanna Bergstrom, del suo bizzarro senso dell’umorismo, della sua determinazione. Per non parlare della sua passione per il sesso e della sua voglia di sperimentare insieme a lui forme sempre nuove di piacere. Tra le lenzuola la loro l’intesa è perfetta, ma fuori dalla camera da letto le cose sono un po’ più... complicate. Quando Hanna riceve un’offerta di lavoro impossibile da rifiutare, questo brusco ritorno alla vita sembra privare improvvisamente i loro corpi della magia che fino a quel momento li aveva resi indispensabili l’uno all’altro. Spetta a Hanna decidere quale strada intraprendere: seguire l’istinto e sacrificare il proprio futuro per un presente di gioie effimere ma irripetibili, oppure rinunciare all’uomo che le ha cambiato la vita per seguire un copione già scritto?



RECENSIONE
Beautiful Bastard è, a mio parere, una delle migliori serie sentimentali ed erotiche che io abbia mai letto. Le due scrittrici, ebbene sì sono quattro le mani che hanno creato questa serie, si sono dimostrate un'ottima coppia con il loro primo libro Beautiful Bastard, sensazionale ed avvincente. Non ricordo l'ultima volta in cui mi sono così appassionata ad una storia come accadde con Beautiful Bastard, nonostante quanto narrato non spiccasse per originalità. Tuttavia, le scrittrici stupiscono il lettore con scene bollenti ed inaspettate (nei luoghi più incredibili, eh già!) e lo coinvolge tanto che nel bel mezzo di pochissime ore ha già finito il primo libro e chiede subito del secondo.
Io ho letto con grande entusiasmo tutti i libri della serie, ma la storia di Bennett e Chloe è stata il mio primo amore. al secondo posto ci sono Max e Sara e poi ci metterei gli altri. Questa novella non racconta dei miei personaggi preferiti, ma solo perché li vede come personaggi secondari ho deciso di leggerla ugualmente.
Questa volta il duo racconta di Will e Hanna, innamorati più che mai, in procinto di sposarsi e cambiare vita, alla volta di una nuova città. In circa ottanta pagine il lettore si intrufola nella vita di due piccioncini che devono affrontare le prime incomprensioni di una coppia sposata. E' vero, sono stata con il fiato sospeso finché non ho letto la parola fine, ma vi dirò che questa novella è stata davvero bella perché finalmente conosciamo due personaggi di carta che non sono perfetti ed impeccabili. Hanno i loro problemi come qualsisia coppia normale. Nulla però che con intensa e del buon sesso non si possa superare.
Will e Hanna sono passionali, divertenti e sposati. Passionali perché c'è chimica ed attrazione tra di loro tanto che non riescono a staccare le mani dell'uno dall'altro. Sono divertenti, non potete immaginare le risa che mi son fatta leggendo alcune scene, davvero molto simpatiche. Poi sono sposati e come una coppia sposata, cercano di crescere insieme giorno dopo giorno e di costruirsi una vita con l'uno accanto all'altro.
Se vi state chiedendo se vale la pena leggere questa novella io vi rispondo di sì. Acquistarla a pochi spiccioli è stato un regalo della Leggereditore, in occasione della pubblicazione di Beautiful, ultimo volume della serie. E' davvero bello tornare dai protagonisti che abbiamo amato anche se a loro si riserva giusto un'occhiata.
Leggetela, prima di Beautiful, vi sorprenderà.

Bene lettori, per oggi è tutto e spero vi sia piaciuta questa  mini-recensione.
Vi aspetto nei commenti!!!
Bacioni ♥

1 commento:

  1. Non ho letto questa saga, ma penso sarebbe davvero interessante! 😊😉

    RispondiElimina

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Ti aspetto!