/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Primo maggio in Puglia [2017]

martedì 2 maggio 2017

Primo maggio in Puglia [2017]

Salve lettori, oggi voglio mostrarvi, piuttosto che raccontarvi, del mio primo maggio, trascorso con la mia famiglia, nella mia regione: Puglia. Le foto sono state scattate da Ipad Mini 4.
 La giornata è stata splendida! Finalmente sole, sole e ancora sole e poco vento, tuttavia la giornata è stata davvero calda, inaspettatamente. Così calda da indossare solo una t-shirt e un pinocchietto! Stiamo per accogliere l'estate, ma una giornata così soleggiata non la vedevamo da un po' di giorni.
Come da tradizione per la mia famiglia, oggi abbiamo mangiato delle prelibatezze: focaccia ripiena di cipolle (noto come "calzone"), frittelle vuote e tanto altro, come carne, funghi trifolati, e chi più ne ha più ne metta.

Qui di seguito foto dimostrative:


Come le lucertole, ho abbandonato i miei libri di studio per una passeggiata sotto il sole in campagna con la mia famiglia e il mio cane Daisy. 
 
 
Durante la nostra passeggiata ho colto dei fiori di campo, soprattutto margherite.

 Al mio ritorno ho ripreso lo studio, ma la passeggiata all'aria aperta e' stata rigenerante.

Tutto sommato la giornata è stata davvero bella, non solo perché ho alternato lo studio al relax, ma soprattutto perchè ho trascorso una splendida giornata, in piena tranquillità con la mia famiglia. Domani si torna operativi, anche se non vorrei, ma magari questa giornata mi sarà servita per riprendere nel miglior modo possibile.

Bene lettori, per oggi è tutto. 
Voi come avete trascorso il primo maggio?
Bacioni, R ♥

3 commenti:

  1. Era da tanto che non passavo da queste parti e me ne dispiace un sacco. Che bello leggere un articolo del genere e complimenti per le foto: bellissime e gustosissime. Ieri invece qui al nord il tempo non è stato favorevole. Diluvio per tutta la giornata e gatti e cane agitatissimi. Giornata quindi molto frenetica, ma visto la fame.. quando ci passerai la ricetta del calzone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, sono contenta di aver letto il tuo commento, sei dolcissima! Anch'io ho un cane e capisco il loro stato con lampi e tuoni. Mia madre è una gran cuoca perciò tutto ciò che vedi è opera sua. Difatti non ho idea di come si cucini il calzone ma possiamo fare un post, io e mamma, nel quale vi passo la ricetta. È una golosità 😋
      Un bacione ❤️

      Elimina
  2. Aspetto il post con ansia..ho vissuto a Brindisi per diversi anni e ricordo ancora i calzoni fritti del bar in centro.. che mancanza. Avvisami quando lo pubblichi **

    RispondiElimina

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!