giovedì 7 luglio 2016

'Asiatici ricchi da pazzi' di Kevin Kwan, recensione

Cari lettori, ben ritrovati. Oggi Gracy vi parla dell'ultima lettura, ovvero 'Asiatici ricchi da pazzi' di Kevin Kwan, edito da Mondadori il 28 giugno. Ringraziamo l'addetta stampa per la copia ebook in omaggio.

ASIATICI RICCHI DA PAZZI (CRAZY RICH ASIANS) | KEVIN KWAN |
CRAZY RICH ASIANS SERIE #1 (1. ASIATICI RICCHI DA PAZZI -2.CHINA RICH GIRLFRIEND -3.RICH PEOPLE PROBLEMS) |
ROMANCE | 432 PP. | MONDADORI | 28 GIUGNO
Quando la newyorkese Rachel Chu accetta di conoscere la famiglia del fidanzato Nicholas Young, con la scusa di accompagnarlo a un matrimonio a Singapore, certo non si immagina che Nick è lo scapolo d'oro del mondo asiatico. Che la sua casa di famiglia sembra un castello uscito dalle favole e che probabilmente nel corso della sua vita lui ha preso più jet privati che taxi. Non ha idea che sta per partecipare al matrimonio dell'anno, a un evento senza precedenti, con il Cirque du Soleil e i Piccoli cantori di Vienna ad aprire le danze, abiti disegnati ad hoc da Valentino e una silenziosa gara a chi è il più ricco fatta a suon di regali di nozze che nessuno in Occidente potrebbe mai permettersi. E sicuramente non può arrivare a pensare che la madre del fidanzato le ha messo un detective privato alle calcagne perché sicuramente lei non è all'altezza del figlio, l'uomo più ricco di tutta l'Asia...

RECENSIONE 
"Non ho raccontato neppure la metà di ciò che ho visto, perché sapevo che nessuno ci avrebbe creduto." Marco Polo 1324
Sorpresa, questo libro è stato una vera sorpresa per me, amante di altri generi letterari. Appassionata degli adult romance, non avrei mai pensato che questo romanzo potesse piacermi così tanto, invece è capitato e ne sono felice.
Ho letto questo libro dietro proposta della casa editrice, la trama mi incuriosiva e mi dicevo che leggere un genere diverso dal solito mi avrebbe fatto bene. Se ritornassi indietro non cambierei idea, rileggerei 'Asiatici ricchi da pazzi' e ne resterei certamente sorpresa.
Il libro è molto scorrevole, si legge in breve tempo. Una lettura che magari potrete affrontare sotto l'ombrellone, in spiaggia. Difatti, avrei voluto terminarlo prima a causa della sua fluidità ma causa tempo e lavoro, non ho potuto concluderlo prima d'ora, ma come si dice: meglio tardi che mai. 
La storia racconta di Rachel e Nicholas, lei cinese e lui singaporiano, due professori della Grande Mela,  e compagni nella vita sentimentale. Rachel e Nik decidono di partire per Singapore, in occasione del matrimonio del migliore amico di Nicholas. Qui Nik farà conoscere Rachel alla sua famiglia, ma ben presto si pentirà della sua scelta, in quanto Rachel non conosce la situazione economia di Nicholas, la sua famiglia di provenienza. Non sa che tutti lo conoscono come lo scapolo d'oro dell'Asia, e che molte donne vorrebbero essere al suo posto.
In ogni capitolo troviamo diversi personaggi, che arricchiscono la storia dei due innamorati, ad esempio troviamo la mamma di Nik, Eleonor, che investigherà sulla ragazza, scaverà nel suo passato, grazie ad un investigatore privato che assume, e scoprirà i segreti di Rachel, così da volerla allontanare da suo figlio.
Rachel dovrà fare i conti con il mondo di Nik, con sua madre che tenta in tutti modi di separarli, e con le sue ex fidanzate che le riveleranno episodi del passato che le instillano il dubbio su chi sia realmente Nik, se sia l'uomo che conosce e ama, oppure no.
Colin gli lanciò un'occhiata esasperata. «Ma no, idiota che non sei altro! Se ami Rachel quanto dici, devi fare come la ghiandaia.»
«Ho capito, ma cosa farebbe la ghiandaia al posto mio?» chiese Nik.
«Non smetterebbe mai di provarci. Prenderebbe una situazione impossibile e renderebbe tutto possibile.» Colin e Nik
Leggerete di mondo pieno di lusso, dove tutto ruota attorno alle apparenze e questo metterà a dura prova l'amore tra Rachel e Nik. Riuscirà Rachel a mettere al primo posto il suo sentimento e dimenticare tutte le difficoltà che ha incontrato a Singapore?
Rachel sospirò, strizzando gli occhi per un attimo. «So che hai sofferto. Non voglio ferirti, ma penso davvero che sia meglio così.»
«Che sia meglio lasciarci? E' assurdo, Rachel. So che adesso stai male, ma lasciarci non migliorerà le cose. Lascia che ti aiuti. Lascia che mi prenda cura di te.» la implorò lui, mentre i capelli gli cadevano sugli occhi. 
«E se avremo dei bambini? Non sarebbero mai accetati dalla tua famiglia.»
«E chi se ne importa? Avremo la nostra famiglia, le nostre vite. Il resto non conta.» Nicholas e Rachel 
Ho apprezzato un profilo del libro, ulteriore alla storia d'amore: l'autore ci mostra la materialità dei personaggi, ricchi all'inverosimile, che sperperano denaro senza curarsene e come se nulla fosse. Un aspetto che dovrebbe far riflettere tutti su quanto il mondo sia popolato da gente eccessivamente ricca e da gente eccessivamente povera. 
Tra i vari protagonisti secondari ho adorato Astrid, moglie di Michael, che veste sempre bene, è sempre al top, ben vista da tutti. Ho apprezzato le descrizioni del suo stile di moda, suoi suoi capi di abbigliamento e accessori, in quanto appassionata del settore, eccovi svelata la ragione della mia simpatia nei suoi confronti.
Consiglio certamente il libro. Ma non aspettatevi un certo finale perché la storia non è finita qui. E' bene che siate messi in guardia, il libro non è auto-conclusivo, ed io spero tanto di leggere al più presto il secondo romanzo della serie.
A recensione termina vi chiedo se avete letto questo libro e se, in caso contrario, gli darete una chance.
Vi aspetto nei commenti, come sempre.
Un bacione,
R e G

2 commenti:

  1. Ciao Rosalba! Ho scoperto questo titolo recentemente e avendo adocchiato la tua recensione non potevo non venire a leggerla per scoprire cosa ne pensassi a lettura terminata. Un genere che, forse, anche io non avrei preso in considerazione, ma dopo la tua recensione attenta e precisa non posso che ringraziarti. Credo che lo prenderò molto più che in considerazione :) A presto, Anna

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna, ti ringrazio per il tuo commento. Spero che anche tu condividerai la mia idea a fine romanzo. Fammi sapere
    a presto bacioni :)

    RispondiElimina

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Ti aspetto!