/ La Rapunzel dei libri (e non solo): 'Il confine dell'eternità' di J.A. Redmerski | Recensione |

lunedì 11 luglio 2016

'Il confine dell'eternità' di J.A. Redmerski | Recensione |

Cari lettori, oggi Gracy vi parlerà del sequel de 'Il confine di un attimo', ovvero de 'Il confine dell'eternità' di J.A. Redmerski, pertanto aspettatevi spoilers. La sua recensione entusiasta de 'Il confine di un attimo' la trovate cliccando QUI.

 IL CONFINE DELL'ETERNITA' (THE EDGE OF ALWAYS) | J.A REDMERSKI |
 THE EDGE OF NEVER SERIE #2 (1.IL CONFINE DI UN ATTIMO -2.IL CONFINE DELL'ETERNITA') |
NEW ADULT | 348 PP | FABBRI EDITORI LIFE | NOVEMBRE 2013

Si sono conosciuti in un viaggio fuori da ogni regola. E di certo Camryn e Andrew non sono tipi regolari. Si sono lasciati tutto alle spalle e sono partiti, insieme. Si sono amati sotto la pioggia, si sono rincorsi dentro i rispettivi dolori, hanno rivelato le loro fragilità più grandi e hanno imparato a proteggersi da tutto e da tutti. Ora, dopo mesi on the road, aspettano una bambina. Nonostante la preoccupazione per la gravidanza inaspettata, la precarietà e le prime tensioni con i genitori, il loro rapporto è più forte di ogni altra cosa. Ma in agguato c’è una tragedia che potrebbe dividerli per sempre, una catastrofe che nemmeno loro sono pronti ad affrontare. Quel che non ti uccide ti rende più forte: sapranno superare insieme questa prova? O il loro rapporto, cresciuto al di fuori delle regole, non è destinato a durare per sempre?

RECENSIONE
Inizio subito con il dirvi che IL CONFINE DELL'ETERNITÀ non è stato bello e all'altezza de IL CONFINE DI UN ATTIMO.
Sono stata avvisata, lo ammetto. Voi lettori mi avete messo in guardia, ma io ho sperato che le vostre parole non fossero veritiere, e che avrei avuto una reazione diversa dalla vostra, invece non è andata così.
Andiamo per gradi, vi ricordate come avevamo lasciato Andrew e Camryn?
Si sono conosciuti in viaggio, da lì si sono innamorati senza barriere. Il secondo libro inizia con l'arrivo di una bambina, ma purtroppo una catastrofe è in agguato e Camryn vivrà momenti molto difficili, per questo Andrew deciderà di fare nuovamente un viaggio on the road. Camryn tornerà in balia dei ricordi, una foto del passato, quella del suo ex ragazzo morto in un incidente, potrà mettere in crisi tutto quello che ha costruito con Andrew. Ma affrontare il passato è importante perché possa ritrovare la pace interiore e non pensare che la felicità che ha conosciuto sia solo di passaggio. Il loro amore sarà così forte da superare tutto insieme?
Durante questo viaggio, Andrew e Camryn vivranno varie esperienze che confermeranno il loro amore e la loro storia d'amore ne uscirà più forte di prima.
Ho ammirato molto Andrew, un ragazzo che ha sconfitto il cancro con una forza innata, ma soprattutto l'ho adorato perché è rimasto accanto a Camryn nonostante tutti i suoi sbalzi di umore e le sue paure. Ha manifestato il suo amore in tutte le forme possibili, davvero notevole ed emozionante, mentre Camryn, lì dove voleva fuggire dai suoi sentimenti, non l'ho tollerata facilmente. In questo secondo romanzo, Camryn è molto passiva, insicura, sicuramente scottata dal suo passato e dalle varie tragedie che la porteranno nel buio più totale, nello sconforto.
Un romanzo d'amore davvero carino, ma sono rimasta delusa a fronte del primo romanzo, davvero bellissimo ed emozionante. Da un esordio così non potevo che pretendere un sequel come all'altezza del primo. Sicuramente è una meravigliosa storia d'amore, invidio i sentimenti che prova Andrew per la sua amata, dovrebbero provarli tutti gli uomini verso la propria donna. Trovo molto bello anche che la scrittrice abbia alternato i POV dei due protagonisti nei capitoli,  così ho compreso i punti di vista di entrambi i personaggi ed ho amato, senza remore, Andrew.
Andrew <3.
LIBRO PIACEVOLE 3STARS 

Bene lettori, questo è tutto per oggi. Vi aspetto nei commenti per parlare di questo libro.
Un abbraccio,
R & G

2 commenti:

  1. Mi ritrovo daccordo ancora una volta. Col primo è stato amore a prima vista, con questo invece non so se ha fatto bene a scriverlo l'autrice. Mi pare di ricordare che l'aveva fatto per i fan, ma a questo punto mi chiedo se non avesse fatto meglio a lasciarlo così com'era

    RispondiElimina
  2. Il primo è uno dei miei romanzi del cuore, bellissimo!!! Questo non è stato all'altezza, è vero, a noi lettori bastava quello
    Baci baci

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!