/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : "L’inizio del gioco" di Sophie Jordan | Recensione

martedì 8 novembre 2016

"L’inizio del gioco" di Sophie Jordan | Recensione

Buongiorno lettori, quest'oggi vi lascio una recensione di Gracy. Il libro s'intitola: "L'inzio del gioco "di Sophie Jordan, primo libro della serie The Ivy Cronichles. 
Personalmente non ho dato più di uno sguardo alla trama quanto alla copertina del libro. E' stata quest'ultima a scoraggiarmi, così non ho dato alcuna chance a questa storia, ovviamente sbagliando stando alle parole di Gracy. La storia che si nasconde dietro questa copertina è davvero molto bella, scopriamola assieme.

L'INIZIO DEL GIOCO (FOREPLAY) | SOPHIE JORDAN | 
THE IVY CHRONICLES SERIES #1 | NEW ADULT | 320 PP. | 
NEWTON COMPTON, COLLANA FIRST | 05/07/2016
Non sempre ciò che abbiamo sempre desiderato è anche ciò di cui abbiamo bisogno…
Fin da quando riesce a ricordare, Pepper è innamorata del fratello della sua migliore amica. Hunter è l’uomo perfetto, la chiave per ottenere tutto ciò che lei ha sempre desiderato: sicurezza, stabilità, una famiglia. Ma se vuole realizzare i suoi sogni, Pepper deve fare in modo che Hunter si accorga di lei, che smetta di vederla solo come “l’amica di sua sorella” e che inizi a considerarla una vera donna. Certo lei non può contare su una grande esperienza in fatto di uomini, ma ha intenzione di rimediare passando da principiante a esperta del sesso con l’aiuto di qualcuno che sa il fatto suo. E le sue compagne di università sembrano avere il candidato ideale. Solo che il barman Reece non è affatto come Pepper se l’aspettava. È fantastico, d’accordo, ma è anche pericoloso, profondo, con un passato tormentato. Presto le “lezioni di seduzione” iniziano a sconvolgere le vite di entrambi, perché nessuno sa cosa può succedere quando si superano i preliminari e si fa sul serio…


RECENSIONE
Innamorata del fratello della sua migliore amica da quando era bambina, Pepper sa che il suo cuore appartiene a Hunter Montgomery e non appena scopre che Hunter è di nuovo single, seppure da poco tempo, vuole essere alla sua altezza. Hunter è il suo uomo ideale e farà di tutto pur di farsi notare come una vera donna e non come una  di famiglia, una seconda "sorella". Per riuscire nell'intento farà un gioco: a causa della sua inesperienza, Pepper, con l'aiuto delle sue amiche, cercherà di incontrare degli uomini. Pepper è una ragazza timida e avrà notevole difficoltà nel conoscere nuovi ragazzi, ma ben presto incontrerà occhi e un bel sorriso ideali per quel tipo di gioco. A differenza delle sue amiche, Pepper è molto insicura, crede di essere invisibile per il sesso opposto, d'altronde è sempre stata circondata da tante belle ragazze e non immagina che uno come Hunter può notarla. Ma si sbaglia perché qualcuno l'ha notata già da un po' ed è il barista del locale, lo stesso ragazzo che la sera prima l'ha aiutata a rimetter in moto la sua macchina in panne.
Reece, è bello, alto, muscoloso, occhi celesti, ben apprezzato dal genere femminile. Ma tra tante belle donne, Pepper fa la differenza, è lei che vuole, tanto da portarlo a fare cose mai fatte prima pur di conquistarla. Per Pepper, Reece è solo uno dei tanti per far esperienza, ma non si starà, forse, avventurando in acque profonde ? Reece sa di essere usato ma Pepper ha qualcosa che le altre non hanno, lei è dolce e non può vivere senza.
GLI INCIDENTI NON ESISTONO, FACCIAMO TUTTI DELLE SCELTE. TUTTO CIO' CHE FACCIAMO E' IL RISULTATO DI QUESTE SCELTE.
Pepper è molto confusa ma un viaggio potrà chiarirgli i suoi sentimenti: per chi batte il suo cuore? Per Reece, un uomo passionale e dolce o Hunter, il suo vecchio Hunter, il suo fidanzato immaginario? 
Inizialmente il libro non mi è piaciuto, ma a metà storia l'ho trovato molto interessante e scorrevole, tanto che l'ho portato a termine in poche ore. Lettura piacevole e scorrevole. 
Pepper è una ragazza fragile, sensibile e molto ingenua, idealizzare un ragazzo non è giusto, ed è questo il motivo per il quale non ha mai avuto delle storie. Reece è il mio personaggio preferito, un uomo che mostra i suoi sentimenti, incassa rifiuti, soffre ma non molla mai.  Molto spesso siamo cechi e non ci rendiamo conto di chi abbiamo accanto e cerchiamo, cerchiamo...ma cosa cerchiamo se l'abbiamo già? Basta guardare con gli occhi del cuore.
Finale molto bello, emozionante. Lo consiglio.  Da una 1 a 5 stelline, questo libro se ne merita ben 4.

Bene lettori, questo è tutto per oggi. Cosa ne pensate del romanzo? L'avete letto?
Vi aspetto nei commenti.
Baci, R ♥ e G ♥

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!