/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Libri in anteprima: 'Dimmi che sarai qui' di Mia Sheridan

sabato 21 novembre 2015

Libri in anteprima: 'Dimmi che sarai qui' di Mia Sheridan

+Recensione 'Torno sempre da te' di Mia Sheridan

Cari lettori, la +Newton Compton ha aggiornato le sue pubblicazioni e non avete idea di quante novità interessanti potremo leggere nei mesi successivi. Una di queste voglio mostrarvela oggi:  'Dimmi che sarai qui' di Mia Sheridan.
Forse alcuni di voi hanno avuto modo di leggere già i due precedenti romanzi pubblicati dalla casa editrice di Mia Sheridan, dal titolo 'Se non torni sto male' e 'Torno sempre da te'. 
Io non ho potuto fare a meno di leggerli, il primo spinta dalla trama e il secondo, spinta dalla curiosità di leggere ancora di quella bellissima coppia che tanto mi aveva emozionato nel primo romanzo. Difatti, ho colto l'occasione di questa anteprima per parlarvi al contempo di 'Torno sempre da te', che ho ultimato nelle ultime ore.

RECENSIONE:
Non è la prima volta che mi capita di imbattermi in un romanzo che racconti la stessa storia d'amore ma da un diverso punto di vista, ed è il caso di 'Torno sempre da te'. A narrare questa volta è  Jake, il protagonista maschile, così da farci conoscere il vero Jake, le sue paure, le sue sofferenze, il suo passato, il suo dolore, le sue ferite, e la sua ragione di vita: Evie.
Con la voce di Jake ripercorriamo la stessa storia già raccontata da Evie per questo consiglio la sua lettura non immediatamente dopo il primo romanzo, perchè in alcuni punti è ripetitivo, ma è pur sempre un romanzo da non perdere. Per chi ha amato la storia di 'Se non torni sto male' deve necessariamente non farsi mancare la lettura di 'Torno sempre da te'. A mio modesto parere, Jake appare ancor più bello in questo romanzo, e le lettrici, come me, non potranno fare a meno di innamorarsi ancor più di questo personaggio, che sembra spacciato ma che torna alla vita, e la vive più che mai. 
Penso che questo romanzo sia stato molto utile, magari la scrittrice poteva raccontarci di più, qualcosa dell'infanzia dei due protagonisti che non avevamo letto nel primo romanzo, ma al di là di ciò, ha avuto una gran bella idea a mettere su il romanzo di Jake. 
Con grande piacere, riconfermo le parole usate per la recensione di 'Se non torni sto male', e valuto questo romanzo così:

La casa editrice ha proprio un debole per gli abiti rossi, lo notiamo dalle cover dei romanzi e mi auguro vivamente che siano casi isolati e che non si ripetano ancora per i successi romanzi della serie.
La storia di Evie e Jake si conclude in questo secondo capitolo, e la scrittrice lascia spazio a due nuovi
protagonisti in 'Dimmi che sarai qui' (dal titolo statunitense 'Archer's Voice'): Bree e Archer.
Anche con questo romanzo, la scrittrice ha tutte le carte in regola per farci emozionare e amare la sua storia e i suoi protagonisti di carta. Non serve molto per capirlo, basta leggere la sua trama. 
SCHEDA TECNICA:
Titolo: Dimmi che sarai qui
Titolo originale: Archer's Voice
Scrittrice: Mia Sheridan
Serie: The Sign of Love
secondo romanzo
Pagine: 345
Casa editrice: Newton Compton
Data di pubblicazione: 03/12/2015

Bree Prescott si è appena trasferita nella tranquilla e isolata cittadina di Pelion, nel Maine, dove spera di ritrovare la serenità di cui ha disperatamente bisogno. Proprio il primo giorno nella sua nuova casa sul lago, tuttavia, incontra Archer Hale, un uomo affascinante e solitario. Anche lui, come Bree, nasconde dei segreti dolorosi, ferite che hanno scavato così in profondità da farlo chiudere per sempre nel silenzio. Nessuno in città può dire di conoscere davvero Archer, ma Bree vuole provarci, perché forse l’unico modo per liberarsi dalle catene del dolore e riassaporare la felicità è aiutare quell’uomo a trovare la voce che sembra aver perso per sempre…
E' trepidante questa attesa, ma non ci demoralizziamo,  è solo poco più di una settimana che ci divide dalla pubblicazione di questo libro. Sarà in cima alla TBR di dicembre.
Con questo vi lascio lettori e vi ricordo l'appuntamento di domani, con il weekly recap.
Baci, Rapunzel.

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!