/ La Rapunzel dei libri (e non solo): 'La moglie del califfo' di Renée Ahdieh | Recensione

giovedì 1 settembre 2016

'La moglie del califfo' di Renée Ahdieh | Recensione

Buongiorno lettori oggi vi parlo di un libro recuperato negli ultimi giorni. Dopo aver letto ottime recensioni del romanzo, ho deciso di dargli una possibilità, seppure in largo ritardo, così mi sono ritrovata in mano un gioiello di libro. Sto parlando di ‘La moglie del califfo’ di Renée Ahdieh, edito da Newton Compton il 4 febbraio 2016.



LA MOGLIE DEL CALIFFO (THE WRATH AND THE DAWN) | RENEE AHDIEH
THE WRATH AND THE DAWN SERIES #1 (-0.25 THE MOTH & THE FLAME -0.5THE CROWN & THE ARROW -1.LA MOGLIE DEL CALIFFO -1.5 THE MIRROR & THE MAZE -2. THE ROSE & THE DAGGER)|
FANTASY/YOUNG ADULT | 384PP | NEWTON COMPTON | 04/02/2016
 Ogni volta che il sole cala sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne di Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere appena sorge il sole, dopo aver consumato le nozze. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, scoprendolo molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per spezzare una volta per tutte questo ciclo di morte. 


RECENSIONE
«Nella mia vita, l’unica cosa che ho davvero imparato è che nessuno realizza il meglio di sé senza ricevere amore. Non siamo fatti per vivere da soli, Shahrzad. Più una persona allontana gli altri, più diventa chiaro che ha bisogno di essere amata». «Lasciate che vi porti dove il vostro cuore desidera andare».
Non ero preparata a questa storia, non avevo alcuna idea di quanta grande bellezza avesse ‘La moglie del califfo’. Ancora una volta il titolo del romanzo mi ha girato un brutto colpo ma per fortuna ho recuperato questo libro e ben presto l’ho letto tutto d’un fiato. La trama mi ha subito suscitato interesse e fin dalle prime pagine, quelle in cui Shahrzad incontra Khalid, il califfo, me ne sono innamorata. Perdutamente. Sapete cosa ha fatto sì che perdessi la testa e il cuore per queste pagine? La prosa, impeccabile. La scrittrice ha un modo leggiadro di parlare al lettore, sottile e gentile. Le sue parole hanno bussato alla porta del mio cuore e con loro sono entrati Shazi e Khalid. Sicuramente un romanzo che non potete fare a meno di leggere perché racconta una delle storie più belle del genere fantasy.
Ci troviamo in oriente, a regnare il Korasan è il califfo, re dei re, Khalid. Ancora molto giovane, Khalid inizia a regnare dopo la morte di suo padre, ma attorno a quel ragazzo con gli occhi da tigre, si nasconde un oscuro segreto. ‘Cento vite per quella che tu hai strappato. Una vita per ogni alba. Se fallirai anche una sola volta, ti strapperò i tuoi sogni. Ti strapperò la tua città. E mi prenderò quelle vite, mille volte tanto.’
Una volta divenuto califfo, Khalid deve prender moglie, ma fin dalla prima donna, decine e decine di spose perdono la vita all’alba, in seguito alla prima notte di nozze. Nessuno conosce il motivo per il quale il califfo uccida tutte le sue mogli subito dopo il matrimonio, ma Shahrzad è pronta a scoprirlo.
Dopo la morte della sua migliore amica Shiva, anch’essa uccisa dal malefico califfo dopo le nozze, Shahrzad è ancora più decisa a vendicare la sua morte uccidendo il califfo, ma c’è un unico modo per farlo: diventare sua moglie, regina delle regine del Korasan.
Kalid è indiscutibilmente curioso di Shahrzad, non conosce il motivo per il quale la ragazza, nel fiore degli anni, abbia deciso di divenire sua moglie e imbattersi nel destino che finora ha colpito tutte le precedenti spose del califfo, ma Khalid è desiderosi di scoprire le sue ragioni.
Shahrzad non è solo bellissima, ma con le sue storie e le sue parole farà ammorbidire il cuore del califfo, così l’uomo avrà compassione della ragazza e le concederà una notte in più. Vedere l’alba del giorno dopo è un grande risultato per Shazi ma non ha ancora ben compreso come poter riuscire nel suo intento. Il suo tempo è contato, deve essere agile, veloce ma soprattutto strategica, perché attentare alla vita del califfo comporta la morte e non può rischiare di perdere la vita.
Ben presto gli obiettivi della ragazza perdono man mano contorno e definizione fino a dissolversi del tutto non appena viene a conoscenza di alcune verità che lo stesso califfo le rivela. Quell’uomo non è un mostro, Shahrzad svela il vero animo del califfo e inizia a fare i conti con i suoi sentimenti: Shazi ama Khalid e Khalid ama Shazi. Cosa succederà al califfato di Khalid? Shazi sarà la sposa che cambierà il destino riservato alle spose del califfo? Riuscirà a sopravvivere?
“Non si poteva tornare indietro.Annegò nel profumo di legno di sandalo e luce del sole. Il tempo smise di avere un senso. Le sue labbra furono sue per un istante, e poi appartennero a lui. Il sapore sulla sua lingua era quello del miele scaldato al sole, era acqua fresca che scivolava lungo una gola secca, era la promessa di tutti i domani futuri in un singolo sospiro. Quando gli infilò le dita tra i capelli per attirare il suo corpo più vicino, lui si bloccò per un istante e lei capì, e lui capì, che erano perduti. Per sempre. In quel bacio. Il bacio che avrebbe cambiato tutto."
Non pochi saranno gli inconvenienti e gli ostacoli che Shazi e Khalid dovranno superare, quali le avversità naturali, le pretese di potere dello zio di Khalid, Yasmine, innamorata di Khalid, e non dimentichiamoci di Tariq, innamorato di Shazi che farà di tutto perché possa riprendersi la ragazza per la quale batte il suo cuore. Molto altro lo scoprirete grazie la lettura, ma lasciatemi dire poco più sull’aspetto romantico. Ho A-D-O-R-A-T-O, letteralmente, il profilo romantico di questo libro, in mancanza del quale non sarebbe stato meraviglioso come mentre si è rivelato. Il loro è un amore inaspettato, perché mai Shazi avrebbe pensato di amare quel mostro che ha ucciso la sua migliore amica, tuttavia neanche il califfo immagina di poter tornare ad amare, per giunta la donna che per sua spontanea volontà ha chiesto in matrimonio Khalid. Eppure Shazi, senza pretese, si insinua sotto la corazza di Khalid e le entra nel cuore. Finalmente il califfo torna a sorridere e ad affrontare con grande coraggio quanto potrà accadere con accanto la donna che ama. Khalid è pronto a rischiare la sua vita e quella dei suoi sudditi ma farà di tutto per rendere illesa quella di Shazi.
«So molto poco, ma nonostante questo so ben più di te, Khalid-jan. So che l’amore è fragile e che amare qualcuno come te è praticamente impossibile. Come cercare di trattenere tra le dita dei granelli mentre imperversa una tempesta di sabbia. Se vuoi che ti ami, devi tenerla al riparo…».Jalal si alzò in piedi, raddrizzando lo stemma della Guardia Reale sulla spalla. «E assicurarti che quella tempesta non sia tu».
Il finale lascia il lettore trepidante, curioso di continuare la lettura e svelare il finale. Ogni lettore bramerà il sequel del libro, ahimè per leggerlo in lingua italiana ci vorrà del tempo. Tuttavia, leggete il romanzo appena potete e non ve ne pentirete. Il libro saprà rapirvi e portarvi nell’affasciante mondo orientale, ma soprattutto vi racconterà una storia in cui le apparenze sono ingannatrici, stile la bella e la bestia. Il cuore umano può talvolta indurirsi, a causa di quanto dolore sopporti, ma le anime belle e saggie sanno riconoscere l’amore, lo sanno apprezzare e lo sanno conservare.
«No, voglio qualcuno che veda oltre la superficie… qualcuno che mi completi. Un mio eguale». «E come capirai di aver trovato questa fantomatica persona?», replicò Shahrzad. «Penso che sarà come l’aria: naturale come respirare».
Una storia che fa presagire uno di quei finali da batticuore.
Aspetto con ansia e trepidazione il seguito del libro, non vedo l’ora venga pubblicato dalla Newton Compton.
5/5 STARS VI INNAMORARETE DEL LIBRO, PROMESSO.

Bene ragazze, questo è tutto per oggi.
Vi chiedo se avete letto il libro e cosa ne pensate o se siete curiosi di leggerlo.
Vi aspetto nei commenti.
Baci, R.

8 commenti:

  1. Buondì Rosalba, wow questo libro ❤️_❤️ L'ho letto e mi ha conquistata, non volevo neanche finirlo perche' sapevo che mi avrebbe perseguitata il finale e che per avere il seguito ci sarebbe voluto un po'! Aspetto in trepidante attesa perche' Kalid e Shazi mi sono entrati nel cuore ❤️_❤️ Voglio il sequel ora, subito, immediatamente! Grandissima recensione, complimenti! Un abbraccione ed a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, come stai? Spero di leggere al più presto l'intera serie, come possono fermarla? ♥
      Grazie cara.
      Un abbraccio ♥

      Elimina
  2. Anche io ho adorato questo libro *-* Sono d'accordo con tutto quello che hai detto. Appena l'ho finito ho subito letto il sequel in inglese e mi è piaciuto ancor più del primo! Ci sono ancora più scene emozionanti e più colpi di scena... mi ha conquistata *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh ♥_♥ Pamy, anch'io ho avuto il desiderio di leggerlo in inglese ma temevo fosse un po' difficile comprenderlo. Non vedo l'ora di leggere l'intera serie ♥
      Un saluto.

      Elimina
  3. Ciao carissima!
    Ennesima recensione positiva per questo romanzo. Non l'ho ancora letto, ma devo recuperare appena possibile soprattutto dopo aver letto le tue belle parole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, consigliatissimo. Buona lettura ♥
      Un abbraccio ♥

      Elimina
  4. È sul mio Kindle da un bel po' di tempo e devo assolutamente leggerlo!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Virgy è un bel libro, devi assolutamente =P. Buona lettura ♥ Un bacione ♥

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!