/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Recensione: 'Everneath: Il tuo amore è il mio inferno' di Brodi Ashton

mercoledì 27 gennaio 2016

Recensione: 'Everneath: Il tuo amore è il mio inferno' di Brodi Ashton

Buon mercoledì lettori. Oggi recensisco un libro appena pubblicato dalla casa editrice De Agostini: 'Everneath: Il tuo amore è il mio inferno' di Brodi Ashton, in USA noto come 'Everneath'.

Titolo: Everneath: Il tuo amore è il mio inferno
Titolo originale: Everneath
Scrittrice: Brodi Ashton
Serie: Everneath
primo libro di una trilogia e una novella
1. 'Everneath: Il tuo amore è il mio inferno'
1.5. 'Nerverfall'
2. Everbound
3. Evertrue 
Pagine. 416
Data di pubblicazione: 26/01/2016
Casa editrice: De Agostini
A volte l’Inferno è più vicino di quanto immagini.
Per molte, moltissime settimane Nikki Bennett è scomparsa, svanita nel nulla. Senza nemmeno una parola o una spiegazione. Perché una spiegazione razionale per quello che le è successo non c’è. Nikki è stata risucchiata all’Inferno, imprigionata in un mondo disperato e privata di tutte le emozioni. Adesso, però, le è stata data una possibilità: quella di tornare a casa per sei mesi, sei mesi soltanto. Nikki è decisa a riprendersi la propria vita. Vuole trascorrere ogni singolo minuto con la famiglia e con Jack, il ragazzo che ama più di se stessa. Ma c’è un problema: Cole, l’Eterno dal fascino oscuro che l’ha seguita dall’Oltretomba e che è pronto a tutto pur di riaverla. Nikki sa di avere pochissimo tempo per cambiare il proprio destino. Prima che l’Inferno la reclami… questa volta per sempre. L’indimenticabile storia di un amore maledetto e immortale. Il mito classico di Persefone torna a vivere nelle pagine del primo capitolo di una nuova, bellissima serie dalla suggestiva cornice paranormale.

 
RECENSIONE 
Potevo solo immaginare quanto avrei apprezzato questo romanzo, ma solo a lettura conclusa posso dichiarare che è un libro eccellente.
La storia è ben strutturata, lo stile fluido, i protagonisti semplicemente adorabili, tutti anche l'antagonista. 
Ho divorato più di quattrocento pagine in pochissime ore. Increbile. Non avrei mai pensato che potesse accadere con un paranormale.
Consiglio questo romanzo ai fanatici del romance come me, perchè leggere di un amore come questo è un diversivo molto piacevole.
L'inferno fa da sfondo alle prime pagine del romanzo. Due corpi sono legati, intrecciati tra loro, impossibile capire dove finisce il corpo dell'uno e inizia quello dell'altro. Sembrano due innamorati, se non fosse che nei ricordi della ragazza c'è un altro uomo, quell'àncora che la lega al mondo degli umani, che non può dimenticare. Nikki non ricorda di chi siano quegli occhi e quel sorriso che le hanno fatto compagnia per circa un secolo negli inferi, ma lo scoprirà ben presto.
Ritornata nel mondo umano, Nikki rivede il volto del ragazzo che non ha mai dimenticato e subito inizia a provare sentimenti per lui, quelli che non prova da tanti anni. Jake. Finalmente Nikki da un nome a quel volto e pian piano i ricordi ritornano.
Ricorda il loro amore, ma ritornare indietro è impossibile. Spiegare ciò che le è accaduto e ciò che le capiterà non è semplice. Nikki è sopravvissuta al Pasto e il suo Ritorno nel regno dei vivi è solo temporaneo. Una volta scaduto il suo tempo, dovrà segliere l'immortalità o la morte.
Con Nikki e Jake, il lettore compie un viaggio alla ricerca di un escamotage per cambiare le carte in tavola, per dare una seconda chance a Nikki, perchè non può andar via un'altra volta, dopo aver conosciuto la potenza dell'amore che la lega a Jake.
Se Nikki e Jake sono i due ragazzi innamorati, non di secondiaria importanza è Cole.
Cole è l'Eterno, il traghettatore tra i due mondi. Cole capisce che Nikki è speciale, ed è la sua chance per governare il regno degli Inferi. Nonostante Nikki si dimostri più volte scontrosa con lui, Cole non la abbandona mai, anche lui prova qualcosa per lei, per quanto sia possibile per un'Eterno, e farà di tutto perchè Nikky prenda la decisione più indolore.  Impossibile odiare Cole. E' un antagonista non antagonista.
Tra il prima e il dopo il Pasto conosciamo la storia di Nikki, che tiene il lettore incollato al libro. Un racconto ben ideato, con protagonisti avvincenti. Una storia singolare che colpisce il lettore per i riferimenti mitologici a Persefone, Orfeo e Euridice.
Un amore maledetto segna i destini di due liceali innamorati. Jake e Nikki sono i nuovi Orfeo ed Euridice. Riusciranno ad avere un lieto fine? 
Valuto complessivamente il romanzo:
Questa trilogia inizia con il botto. Davvero molto bella. Io continuerò a leggere questo racconto, chissà cosa ci serberà la scrittrice nei prossimi capitoli. Voi cosa pensate di questo romanzo? Fa al caso vostro? 
Vi aspetto qui sotto, nei commenti. 
Un saluto e abbraccio virtuale,
Rapunzel

6 commenti:

  1. Non so te, ma Cole mi piace molto come personaggio *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii. Per me Cole non è un vero e proprio antagonista. Non è per niente cattivo. Davvero un bel personaggio. xD

      Elimina
  2. Mi è venuta una gran voglia di leggerlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Susy, devi leggerlo. Ti ricordo che il libro fa parte di una trilogia, ma è un libro da non perdere. Un bacione ❤️

      Elimina
    2. Eccomi, recensito proprio adesso. E' stata una lettura bellissima, una di quelle che fatichi a staccarti quando cominci. Ora non vedo l'ora di leggere il seguito!

      Elimina
    3. Anch'io non vedo l'ora di leggere il seguito. Sono molto contenta che ti sia piaciuto. xd

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!