/ La Rapunzel dei libri e non solo | Rosalba Ranieri : Le mamme ribelli non hanno paura di Giada Sundas | Review Party

domenica 14 maggio 2017

Le mamme ribelli non hanno paura di Giada Sundas | Review Party

Salve lettori, in occasione della festa della mamma, oggi vi parlo, e con me tante altre blogger, di un libro che piacerà tantissimo a voi mamme e figlie. Si tratta di Le mamme ribelli non hanno paura di Giada Sundas, edito da Garzanti.
 
RECENSIONE
Se siete già mamme avrete sicuramente collezionato ricordi che conservate nel vostro cuore e che vorreste condividere con il vostro bambino non appena diventi grande tanto da sapervi ascoltare. Se siete solo figlie avrete sicuramente vissuto con vostra madre momenti che vorreste ricordare e momenti che vorreste solo dimenticare perché magari non sempre il vostro rapporto è stato roseo, ma oggi in occasione della festa della mamma non dimenticate di dirlo ancora e ancora:  ti voglio benne mamma. Non è mai sciocco o troppo tardi per farlo.
Sembra scontato ma non lo è: la mamma è sempre la mamma. Non solo ci danno alla luce, ma le mamme ci amano immensamente così come siamo: imperfetti, imprecisi, birichini, in tutti i nostri guai e i nostri disastri. Ci amano anche quando ci rifilano uno schiaffo o quando ci sgridano. Ci amano quando ci mettono in punizione o ci privano di qualcosa che vogliamo a tutti i costi. Ci amano anche quando alziamo i toni e ci rivolgiamo scortesemente nei loro confronti. Il loro amore nasce anche prima di metterci al mondo, fin quando dentro loro non siamo altro che una nocciolina e ci custodiscono come se fossimo un tesoro da coccolare e amare. È durante la gravidanza che ogni mamma si chiede se sarà una brava mamma, se sarà in grado di amare il suo bambino e se saprà crescerlo ed allevarlo. Si domanda se farà degli errori, se intraprenderà delle scelte sbagliate, se ci farà del male... ma sapete, nessuno è perfetto, neanche le mamme. Loro sono speciali perché tutto ciò che fanno lo fanno amandoci, ma ciò non le rende immuni dal commettere sbagli, perché anche quello della mamma è un mestiere che si impara piano piano a piccoli passi, come i bambini quando imparano a camminare. Cadendo e rialzandosi, fintanto che non si impara a cadere meno spesso e a rimettersi in piedi più velocemente.
Tutto questo non solo l'ho vissuto in prima persona, in qualità di figlia di una madre che amo follemente, ma l'ho vissuto anche grazie al romanzo di Giada Sundas , dal titolo Le mamme ribelli non hanno paura.
In veste di mamma, Giada Sundas si racconta a sua figlia senza sapere quando leggerà o rileggerà queste pagine. Oggi, domani o tra dieci anni, non importa. Verba volant, scripta manent!
Giorgia scrive della sua vita, racconta del suo amore nei confronti di suo marito, di come ha scoperto di aspettare un bimbo e come è cambiata la sua vita dopo che è nata sua figlia. Le parole di una madre che ama profondamente sua figlia e che con queste pagine le sta regalando tutta se stessa perché un giorno possa custodirle non solo nella sua mente ma anche nel suo cuore e possa rileggerle quante volte voglia.
Vedete, come pochi scrittori sanno fare, questa storia arriva dritto al cuore, con immensa semplicità. Giada Sundas  sembra parli dritto al nostro cuore, trasmettendoci così tante emozioni da non riuscire a mascherare le lacrime durante la lettura. 
Lo stile della scrittrice è lineare, fluido ed ha una vena poetica e romantica. La sua storia è bella, sincera e vera. Saprà emozionarvi, stringere il cuore, vi conquisterà con la sua dolcezza e delicatezza. Sicuramente è un libro da consigliare a chi vuole immergersi in una storia che ha il profumo di casa, di buono e di mamma.
Non fatevi scappare queste pagine! Vi aspettano in libreria.

Questo post è in collaborazione con tutti gli altri blog che hanno partecipato al review party dedicato al libro "Le mamme ribelli non hanno paura". Non perdete le loro recensioni! Qui sotto trovate i blog partecipanti, vi basterà cliccarci sopra per essere reindirizzati.

Abbiamo  una piccola sorpresa per voi! Compilando questo forum e partecipando all'evento che trovate su Facebook (cliccate qui) potete portare a causa una copia del romanzo!!!
a Rafflecopter giveaway

Bene lettori, per oggi è tutto! Spero vi sia piaciuta la mia recensione.
Vi aspetto nei commenti.
Un abbraccio, R 💖

4 commenti:

  1. sono curioso di vedere se riuscirà a emozionarmi come ha fatto con te ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  2. Non sono mamma ma sono stata curiosa e felice di aver letto questo libro.
    Una bella recensione!

    RispondiElimina
  3. curiosa di leggere le emozioni e i conflitti di una madre...messo in lista
    lettore fisso : patrizia gangi
    mail : patty_1986@hotmail.it
    ho risposto alla domanda del give sul blog diario di un sogno

    RispondiElimina
  4. Davvero bella la tua recensione, leggerò presto questo libro perché lo sento vicino alla mia esperienza di madre,sarà un'ottima lettura che mi ricorderà tanti momenti del passato.
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!