martedì 20 marzo 2018

Hai bussato al mio cuore di Brittainy C. Cherry | Review Party

Buongiorno lettori, oggi il blog partecipa al Review Party di Hai bussato al mio cuore ( 🇬🇧 The gravity of us) di Brittainy C Cherry, quarto ed ultimo volume della serie Elements, edito da Newton Compton, il 6  marzo. 

RECENSIONE
In una valle di lacrime. Questo libro mi ha ridotto in una valle di lacrime. Se volete leggerlo anche voi, munitevi di pacchetti di fazzoletti per asciugare le vostre lacrime perché la Cherry non poteva terminare la serie Elements se non con un altro dei suoi libri toccanti, che sfiorarono le corde del cuore. 
Più volte vi ho detto che Brittainy C. Cherry ha una straordinaria ed inviabile capacità di trasmettere emozioni semplicemente con le sue parole. Non so ancora come faccia, ma il suo talento è incredibile. Le sue parole, l’una dopo l’altra, mi emozionano e ogni volta, dopo ogni suo libro, mi sento distrutta, senza più lacrime a disposizione. 

Ogni storia che ho letto dell’autrice è così diversa ma anche così uguale all’altra. Permettetemi di spiegarmi meglio: i protagonisti e le situazioni che si creano sono differenti tra loro, ma in ogni caso c’è sempre qualcosa che riconosco: la disperazione, la sofferenza e il tormento. Questa volta però ad esser tormentato è  Graham, l’uomo che non sente nulla e che tiene tutto sotto chiave. Non permette di mostrare alcuna emozione, il suo viso e il suo corpo sono impassibili perché è abituato a dominare il dolore, ma sono i suoi occhi a parlare per lui. 
Quegli occhi non sanno mentire. Bisogna guardarli attentamente e capirli, solo così si conosce il vero Graham. 

Lucy invece è l’esatto opposto di Graham, lei è la donna che sente tutto. Vive di emozioni e le sue lacrime, il suo dolore non sono un punto di debolezza, ma un punto di forza. Esprimerle, viverle, affrontarle è questo ciò fa Lucy. Tuttavia quando incontra Graham, lettrice accanita dei suoi romanzi, le certezze di Lucy iniziano a vacillare: forse sentire tutto non è sempre un bene, soprattutto se sentirle così forti ti porta un grande squarcio nel cuore che nessuno può riparare. Anche  Lucy induce Graham a rivede le sue abitudini, le sue opinioni,  e pian piano inizia a sfoggiare dei piccoli e sconosciuti sorrisi sul suo viso.

Quell’uomo dall’aspetto così freddo, cinico e calcolato, in realtà ha degli occhi che le raccontano tutt’altro di lui. Le dicono perché è importante per Graham e sua figlia. Le suggeriscono di sorridere e non cambiare la sua personalità ilare, dolce, altruista e capace di perdonare.  Soprattutto le dicono di non andarsene, di non lasciarlo solo. Gli dicono di restare, di fargli compagnia. 

Quell’uomo un po’ scorbutico le scombussola il cuore e le incasina la mente. Ci sono miliardi di motivi per cui non sarebbe giusto lasciarsi andare e altre tante ragioni per le quali seguire semplicemente il cuore e smettere di resistersi. 

Una storia dolce, commuovente e bellissima. Divorata in pochissime ore, la Cherry mi ha regalato un altro romanzo da batticuore e due protagonisti da adorare. All’inizio Graham racchiude se stesso in un guscio ma poi si fa scoprire e la sua bellezza d’animo brilla ed acceca. Diversamente da Graham, Lucy è la ragazza alla quale si vuole subito bene e che colpisce per la sua spontaneità, ma ciò che ho apprezzato in lei è il suo modo di essere, il suo gran cuore e il fatto di essere una persona speciale. In alcuni punti del libro, mi sono rivista in Lucy perché certi versi del suo carattere sono anche i miei. Solo vorrei essere più comprensiva e capace di perdonare più semplicemente come Lucy.

Sono certa che questo romanzo, come tutti i precedenti della Cherry, finirà di diritto tra i migliori dell’anno, perciò non perdetevelo. Leggetelo e amatelo come ho fatto io, pagina dopo pagina. Maltratterà il vostro cuore e tenterà di ricucirlo perché le storie tristi non sempre finiscono così come iniziano.



HAI BUSSATO AL MIO CUORE DI BRITTAINY C. CHERRY

L’amore è fatto di momenti indimenticabili
Dall’autrice del bestseller L’amore arriva sempre al momento sbagliato


Io e Graham Russell non eravamo fatti per stare insieme. Sono sempre stata una persona sensibile, lui invece è un pezzo di ghiaccio. Sognavo a occhi aperti mentre lui lottava con i suoi incubi. Io piangevo spesso, Graham sembrava non avere lacrime da versare. Ma nonostante le differenze, ci sono stati istanti in cui i nostri occhi si sono incontrati, in cui sembrava sapessimo tutto l’uno dell’altra. Istanti in cui le sue labbra hanno assaporato le mie paure e io ho respirato il suo dolore. Istanti in cui entrambi abbiamo creduto di sapere che cos’era il vero amore. Quegli istanti ci hanno illuso di poter avere un po’ di pace. Ma quando la realtà è tornata a scuoterci, siamo precipitati al suolo. Graham Russell non è in grado di amare e io non sono capace di insegnargli come si fa. Eppure, se avessi la possibilità di innamorarmi ancora, mi innamorerei di lui. Un’altra volta. Persino se fossimo destinati a precipitare di nuovo, distruggendoci. 


I loro mondi sono così distanti che sembrano non comunicare. Eppure si amerebbero di nuovo, se avessero un’altra vita.

CARTACEO 10,00€ ▪️ EBOOK 5,99€

Bene lettori, per oggi è tutto. Cosa pensate del romanzo. L’avete letto? Io l’ho adorato.
Scrivetemi i vostri pareri nei commenti.

PS: Questa recensione é  pubblicata a fronte del Review Party organizzato per la pubblicazione del libro. Qui di seguito trovate lerecensioni dei blog che hanno partecipato a questa iniziativa.


Un bacio, 
Rosalba 💓 

2 commenti:

  1. Una meraviglia questo libro

    RispondiElimina
  2. Anch'io dopo ogni suo libro perdo un pezzo di cuore, e figurati che ne ho letti solo 3!

    RispondiElimina

TI POSSONO INTERESSARE

Se il post ti è piaciuto, lascia un commento. Risponderò presto!